Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Seminari sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

 
Presentazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile alla comunità accademica e alla cittadinanza. Una proposta dell'Università degli Studi di Brescia

Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda Globale per lo sviluppo sostenibile e i relativi 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs nell’acronimo inglese), articolati in 169 Target da raggiungere entro il 2030.

Anche se gli SDG derivano dagli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (MDG), che hanno coperto il periodo 2000-2015 e si sono concentrati principalmente sui Paesi a risorse limitate, essi hanno uno scopo molto più ampio: affrontare problemi economici, educativi, sanitari, ambientali, energetici ed ecologici comuni a tutti i Paesi del Pianeta. Poiché gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile modelleranno gli sforzi delle Nazioni Unite nei prossimi quindici anni, è della massima importanza che il sistema universitario si adoperi affinchè essi siano adeguatamente conosciuti e compresi dalla comunità accademica e dalla società civile. Essendo gli SDG sono di natura multidisciplinare, tale sforzo deve essere compiuto in modo integrato e secondo una dimensione internazionale. 

L'Università degli Studi di Brescia vanta una lunga tradizione di attività nel campo della cooperazione internazionale. L'Ateneo è membro della rete SDSN ed è sede della Cattedra UNESCO "Training and empowering human resources for health developpement in resource-limited countries", co-organizzatore della proposta.
L'Università di Brescia ha pianificato e approvato un progetto educativo a lungo termine volto a presentare gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile alla propria comunità accademica e alla società civile in cui opera.

Sarà organizzato un ciclo di seminari, uno per ciascuno degli SDG. il contesto generale del seminario sarà illustrato da un professore dell'Università di Brescia, selezionato per la sua competenza nel campo di riferimento dello specifico Obiettivo di Sviluppo Sostenibile. Il professore sceglierà  un esperto, nazionale o internazionale, che sarà l'ospite d'onore del Seminario. L'ospite d'onore terrà una conferenza e discuterà con il pubblico, composto da studenti dell'Università di Brescia e delle università vicine, ma anche da studenti delle scuole secondarie superiori e da cittadini interessati al tema.