Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Scopri il Corso di Studio

SCHEDA DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE

Tipo di corso di studio: Laurea triennale (DM 270)

DipartimentoEconomia e management

Classe di laurea: L-18 - Classe delle lauree in Scienze dell'economia e della gestione aziendale

Durata in anni: 3

Crediti: 180

Frequenza: Facoltativa

Sede: BRESCIA, MANTOVA per il corso di laurea in Economia e gestione aziendale con curriculum in Economia e Gestione delle attività culturali

Tipo di accesso: Corso ad accesso libero

Denominazione in lingua inglese: BUSINESS ADMINISTRATION

Lingue:
Italiano  
Il terzo anno del curriculum Business è offerto in lingua inglese

Frequenza: facoltativa

Obiettivi formativi specifici:

Il corso è indirizzato a coloro che aspirano ad inserirsi professionalmente nel mondo delle aziende (private e pubbliche) e in quello della consulenza aziendale, formando risorse umane in grado di comprendere e di accompagnare i processi di cambiamento che caratterizzano il tessuto economico.

In questa prospettiva, il corso di laurea in Economia e gestione aziendale si propone i seguenti obiettivi formativi specifici:

  • fornire una solida metodologia di base nelle discipline economiche, matematico-statistiche e giuridiche;
     
  • far acquisire un’ampia conoscenza delle discipline economico-aziendali declinate sia per aree funzionali (amministrazione e controllo, finanza, marketing, logistica, organizzazione produzione) sia per classi di aziende operanti nei vari settori economici (industriali, commerciali, di servizi, della pubblica amministrazione ecc);
     
  • sviluppare una preparazione multidisciplinare che favorisca lo sviluppo delle capacità di analisi dei fenomeni macroambientali e aziendali, nonché di decisione e di gestione in contesti economici e sociali complessi;
     
  • far acquisire le conoscenze linguistiche indispensabili per comunicare nel mondo delle imprese, con prevalente riferimento alla lingua inglese.

Ai fini del perseguimento di detti obiettivi, il percorso formativo si articola in un primo biennio – durante il quale gli studenti acquisiscono solide conoscenze e competenze di base nelle discipline aziendali, economiche, giuridiche e quantitative tipiche della classe di laurea – al quale segue il terzo anno di studi, differenziato a seconda del curriculum e finalizzato a sviluppare specifiche conoscenze e competenze.

In questo modo, è possibile formare laureati preparati sia per proseguire gli studi nelle lauree magistrali sia per inserirsi nel mondo del lavoro.

Leggi anche le competenze attese >>

Sbocchi professionali:

Gli ambiti professionali nei quali potranno inserirsi i laureati in Economia e gestione aziendale sono rappresentati dalle fondamentali aree funzionali della gestione aziendale (amministrazione e controllo, finanza, organizzazione e risorse umane, marketing e vendite, produzione e logistica ecc.) nelle  aziende di piccole, medie e grandi dimensioni; private e pubbliche; industriali, commerciali e di servizi  (comprese le società di consulenza, gli studi professionali, le imprese turistico-ricettive e le organizzazioni culturali).

Ulteriori sbocchi possibili sono rappresentati:

- dall’assunzione di ruoli imprenditoriali in attività di famiglia o in attività proprie;

- dall’accesso alla  professione regolamentata con iscrizione all'albo come esperto contabile/revisore legale previo completamento del tirocinio e superamento del relativo esame di Stato (per il corso di laurea è attiva una convenzione con l'Ordine di Brescia per l'esonero dalla prima prova scritta e lo svolgimento di 6 mesi di tirocinio durante l'ultimo anno del triennio);

- dall’accesso alla  professione regolamentata con iscrizione all'albo dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro previo completamento del tirocinio e superamento del relativo esame di Stato (per il corso di laurea è attiva una convenzione con l'Ordine di Brescia lo svolgimento di 6 mesi di tirocinio durante l'ultimo anno del triennio).