Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Ad Maiora

Definizione del voto di laurea

Corso di laurea in Ingegneria dell'Automazione Industriale

La votazione finale si ottiene dalla conversione in centodecimi della media dei voti cui si aggiunge un eventuale incremento non maggiore di 10 punti stabilito dalla Commissione sulla base dei seguenti criteri:
 

Valutazione della carriera complessiva dell’allievo

La commissione può attribuire:

  1. un incremento legato alla media conseguita dal laureando negli esami di profitto: fino a 4 punti di incremento se la media è maggiore o uguale a 99/110 e nessun incremento se la media è minore di 84/110. L’incremento varia linearmente fra i due estremi sopra indicati in funzione della media. All'atto di questa operazione il punteggio viene arrotondato all'intero più vicino; in caso di punteggio con parte decimale pari a 0,5 si arrotonda all’intero superiore.

b)     un incremento fino a un massimo di 3 punti per tener conto dei seguenti aspetti connessi alla carriera dell'allievo:

b.1) 1 punto, se il laureando si laurea in corso (ovvero entro la sessione del mese di marzo successivo al terzo anno accademico dall’immatricolazione);

b.2) 1 punto, se il laureando ha conseguito almeno 3 lodi negli esami del piano degli studi e 2 punti se ha conseguito almeno 5 lodi;

b.3) 1 punto, se il laureando durante il percorso degli studi ha effettuato un periodo di permanenza all'estero di durata non inferiore al semestre in relazione a programmi Erasmus o similari ed ha acquisito almeno 20 crediti oppure ha sviluppato l'elaborato di laurea.

Elaborato della Prova finale di Laurea e sua presentazione

La commissione può attribuire un incremento fino a un massimo di 3 punti.

 

Nei casi in cui, con l’incremento complessivamente assegnato, la votazione sia almeno pari a 110/110, può essere attribuita la lode con decisione unanime della Commissione.