Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Sbocchi professionali - percorso formativo in lingua italiana

Il corso di laurea si propone si propone di formare laureati magistrali in grado di operare in ruoli manageriali e imprenditoriali all’interno delle aziende o come professionisti in società di consulenza direzionale, finanziarie, di ricerche di mercato, di comunicazione e di logistica a seconda del curriculum frequentato. Nello specifico l'inserimento professionale può avvenire:

  • nell’ambito della funzione Finanza aziendale delle imprese industriali e di servizi, consulenza inclusa. In tale prospettiva, il laureato magistrale potrà assumere posizioni sia nell’ambito della funzione finanziaria (assistente, financial controller, responsabile finanziario, CFO) e della pianificazione strategica sia funzione di supporto alla Direzione Generale o alle singole funzioni/divisioni d’impresa interessate;
  • all’interno della funzione Marketing e/o Commerciale nelle varie classi di aziende. In quest’ambito, il laureato potrà assumere un’ampia varietà di ruoli: product and brand managemer, key account and customer relationship manager, sales manager, communication manager, digital marketing manager e così via;
  • nella funzione aziendale preposta alla programmazione e al controllo della Produzione e della logistica nelle imprese industriali, nonché nell’ambito delle varie classi di imprese nelle funzioni preposte alla gestione e alla movimentazione dei materiali.

In particolare, dopo un primo anno comune, il corso di studio in lingua italiana si articola in tre percorsi formativi ognuno dei quali permette allo studente di focalizzare i propri studi su un ambito ben specifico:

  1. Finanza d’impresa, in cui si approfondiscono le tematiche connesse all’ analisi e alla pianificazione finanziaria, alla valutazione degli  investimenti, al monitoraggio dei costi e degli investimenti, all’individuazione delle fonti di finanziamento, alle problematiche sottese alla creazione, gestione e comunicazione del valore anche con riferimento alle operazioni straordinarie d'impresa;
     
  2. Marketing, in cui si sviluppano le conoscenze e le competenze legate alle attività di marketing strategico e operativo che le aziende affrontano nel mercato nazionale e internazionale, con riguardo ai settori industriali, di consumo e dei servizi, nonché alle specificità delle numerose imprese specializzate in alcune attività di marketing, quali le società di consulenza (anche in tema di digital marketing), di ricerche di mercato, le agenzie di comunicazione, e così via;
     
  3. Produzione e logistica, nel quale si approfondiscono le conoscenze relative alla programmazione e al controllo della produzione, della logistica, dei trasporti, con riferimento alla realtà delle imprese industriali e alle numerose aziende specializzate in specifiche attività, quali la gestione dei magazzini, il controllo e la certificazione della qualità, i trasporti.