Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Ingegneria delle Telecomunicazioni

Il Dottorato di Ricerca in Ingegneria delle Telecomunicazioni ha avuto inizio nell'anno accademico 2006-2007 con sede presso l'Università degli Studi di Brescia, Ingegneria dell'Informazione.

Nella progettazione del Dottorato di Ricerca in Ingegneria delle Telecomunicazioni, si sono tenuti in particolare considerazione percorsi formativi legati alle specifiche aree di qualificazione scientifica dei docenti proponenti, con possibilità di attuare progetti interdisciplinari in collaborazione con gli altri due dottorati del Dipartimento.

Sono previsti curricula formativi in: Elaborazione, modellizzazione e rappresentazione dei segnali multimediali; Teoria e tecniche per la comunicazione dell'informazione; Sicurezza nelle reti di telecomunicazioni; Gestione e supporto della Qualità del Servizio per le telecomunicazioni; Comunicazioni ottiche; Antenne e circuiti a microonde per le telecomunicazioni.

Data la complementarietà dei curricula offerti, l'offerta formativa pure essendo ad alta specializzazione rimane ampia e diversificata, garantendo ai dottorandi la possibilità di svolgere una ricerca altamente competitiva, con forti connessioni nazionali ed internazionali. Infatti, i curricula offerti dal Corso di Dottorato consentono di soddisfare la domanda di specifica formazione scientifica post-laurea proveniente da Enti pubblici o privati, nel quadro delle esigenze della programmazione nazionale e dell'Unione Europea. Inoltre, i curricula proposti presentano linee di ricerca complementari fortemente caratterizzate in ambito internazionale e con potenziali importanti ricadute sia sul versante scientifico conoscitivo che su quello tecnologico industriale. Durante lo svolgimento del dottorato sono previste collaborazioni con Enti Pubblici e Privati al fine di definire tematiche di ricerca orientate alla crescita di competitività del nostro Paese a livello internazionale.

Il coinvolgimento di enti esterni all'Università può avere come ricaduta da un lato l'approfondimento di tematiche di interesse tecnico/industriale, dall'altro un sostegno economico al piano di formazione dei dottorandi. Il dottorando in Ingegneria delle Telecomunicazioni acquisisce una elevata professionalità, qualificata per impostare, svolgere e gestire attività di ricerca e sviluppo in un campo professionale determinato dal curriculum formativo seguito, con robuste competenze nell'utilizzo delle tecnologie per le telecomunicazioni come leva per l'innovazione e la competizione.

Durata: 

3 anni

Informazioni sul dottorato
Coordinatore: 
Prof. Riccardo Leonardi