Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Metodi e Modelli Matematici per l'Ingegneria - Obiettivi formativi

Lo sviluppo di tecnologie avanzate nei vari campi dell'Ingegneria richiede sempre più la conoscenza e l'utilizzo di strumenti matematici molto raffinati. Per questo motivo, appare necessario formare una figura di dottore di ricerca fortemente caratterizzata da robusta e avanzata formazione nell'ambito modellistico-matematico assieme a competenze interdisciplinari di tipo ingegneristico.
Il dottorato in Metodi e Modelli Matematici per l'Ingegneria ha come scopo principale la formazione di dottori di ricerca con solide competenze in diversi campi della matematica teorica e applicata di diretto interesse per l'Ingegneria. Poiché il successo nelle applicazioni dipende dalla conoscenza dei fenomeni in gioco, dalla capacità di modellarli e dall'abilità nell'utilizzo degli strumenti matematici teorici e numerici adatti alla loro descrizione, l'offerta formativa comprende tutti questi aspetti fornendo la necessaria preparazione interdisciplinare.
Questo dottore di ricerca costituisce una figura professionale nuova, con un adeguato spettro di conoscenze di base e con la mentalità dell'ingegnere, abbinate ad ampie conoscenze di moderne metodologie matematico-numeriche per la modellazione, l'analisi e soluzione di problemi concreti di progettazione e di gestione.
Lo sbocco professionale prevedibile sarà presso le università, gli enti pubblici di ricerca, i centri R&S di grandi aziende, i laboratori di calcolo di medie aziende, le software houses che sviluppano o commercializzano codici e ne garantiscono poi l'assistenza agli utenti industriali o presso le sopra menzionate società di servizi.