Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Tematiche di ricerca - Ingegneria dell'Informazione

Curriculum in Ingegneria Elettronica, Sensori e Strumentazione

Le tematiche di ricerca del curriculum in ingegneria  elettronica, sensori e strumentazione includono le seguenti: strumentazione elettronica e elaborazione dei segnali analogica e numerica, micro/nano-sensori in tecnologie a film e di microlavorazione (MEMS), strumentazione ottica, optoelettronica e visione artificiale 3D, Web sensor, wireless sensors, sensor networking, microelettronica, elettronica organica, circuiti d'interfaccia per sensori, energy harvesting e elettronica per energia, sensori autonomi, sensori e strumentazione per applicazioni biomedicali e agroalimentari.

 

Curriculum in Ingegneria Informatica e Automatica

Le tematiche di ricerca del curriculum in ingegneria informatica e automatica includono le seguenti: intelligenza artificiale, pianificazione e ragionamento automatico, diagnosi automatica, ingegneria della conoscenza, robotica, interazione uomo-macchina, sistemi informativi, basi di dati, servizi su web e web semantico, sistemi hardware e software sicuri mission critical, analisi e controllo di sistemi lineari e non lineari, identificazione e stima, sistemi adattativi, gestione e pianificazione di sistemi complessi.

 

Curriculum in Ingegneria delle Telecomunicazioni

Le tematiche di ricerca del curriculum in ingegneria delle telecomunicazioni includono le seguenti: elaborazione, modellizzazione e rappresentazione dei segnali multimediali; teoria e tecniche per la comunicazione dell'informazione; sicurezza nelle reti di telecomunicazioni; gestione e supporto della qualità del servizio per le telecomunicazioni; comunicazioni ottiche e sistemi di telecomunicazione su fibra ottica; comunicazioni ottiche su singolo chip; nanofotonica; antenne;  circuiti a microonde.

 

Curriculum in Scienze Fisiche per l’Ingegneria

Le tematiche di ricerca riguardano la fisica della materia e in particolare lo sviluppo di dispositivi innovativi quali sensori chimici, biosensori, nasi elettronici, emettitori, LED ed altri ancora. Gli ossidi metallici semiconduttori quasi 1D o nanostrutturati sono utilizzati con successo per questo tipo di dispositivi. La capacità di controllare morfologia, cristallinità e proprietà funzionali dei materiali preparati si può ottenere grazie alle numerose tecniche di caratterizzazione disponibili. Le applicazioni previste sono nel settore dell’ambiente, della sicurezza, della salute  dell’uomo e dell’agro alimentare.Altre tematiche riguardano la fisica nucleare e in modo  particolare: proprietà generali delle forze nucleari; rivelatori di particelle, sistemi di acquisizione dati; metodi statistici di analisi dei dati sperimentali; simulazione dei processi fisici; simulazione delle prestazioni degli apparati sperimentali; effetti ambientali e sanitari della radiazione sul lungo periodo.