Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Certificati di Abilitazione Professionale

Pubblicazione aggiornata il 25 febbraio 2020

Immagine

In base alla legge 183/2011, l’Università rilascia esclusivamente certificati in bollo validi e utilizzabili solo nei rapporti tra privati.

Agli enti pubblici e ai gestori di pubblico servizio possono essere consegnate solo autocertificazioni; tali enti non possono chiedere né accettare certificati.

 

Rilascio dei certificati

Per ottenere i certificati è necessario:

  • accertarsi di aver pagato la tassa "Contributo di stampa" sulla propria Pagina Personale ( €37,94 per gli abilitati dal 2014 in poi e €5,16 per gli abilitati prima del 2014) o chiamando i numeri nei contatti ovvero mandando una mail;
  • munirsi di marche da bollo da € 16,00 (una per ciascuna copia dei certificati richiesti più una da mettere sul modulo di richiesta);
  • scaricare l’apposito modulo;
  • presentare il modulo compilato e le marche da bollo all'U.O.C. Abilitazioni Professionali (via San Faustino n. 74/b, Brescia), personalmente oppure tramite altra persona munita di delega e copia fronte-retro del documento d'identità proprio e del delegante.

Il certificato in lingua italiana di norma viene rilasciato contestualmente alla richiesta. 
Il certificato in lingua inglese viene rilasciato di norma entro 2 giorni lavorativi dalla richiesta.

Certificati esenti da bollo

L’esenzione dal bollo è prevista solo per i seguenti certificati:

  • utili per chiedere borse di studio o assegni famigliari rilasciati da enti e istituzioni italiane (deve essere presentato allo sportello il bando di concorso);
  • richiesti da istituzioni estere per programmi di mobilità, ai quali lo studente partecipa sulla base di convenzioni tra l’Università degli studi di Brescia e l’istituzione ospitante;
  • presentati alla Questura per il rinnovo del permesso di soggiorno (deve essere mostrato allo sportello il permesso in scadenza);
  • certificati attestanti gli importi versati all'Ateneo a fine di dichiarazione dei redditi o accertamenti fiscali.

 ​Si richiedono con le stesse modalità, compilando il modulo e presentandolo allo sportello, senza allegare marche da bollo.

Studenti stranieri

I cittadini dei paesi non comunitari, in possesso di regolare permesso di soggiorno, possono utilizzare l'autocertificazione o dichiarazione sostitutiva di certificazione limitatamente ai dati che sono attestabili dalle pubbliche amministrazioni italiane. Nello specifico quindi dichiarazioni che attengono a stati, qualità personali e fatti certificabili dalle Segreterie Studenti, quali l'iscrizione all'Università, gli esami superati, ecc.