Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Esame di Stato per l'abilitazione alla professione di Dottore Commercialista, Esperto Contabile e Revisore Legale

Pagina aggiornata il 03 Luglio 2020

Le informazioni relative agli Esami di Stato di Dottore Commercialista, Esperto Contabile e Revisore Legale per l'anno 2020 e la procedura per l'iscrizione on line sono riportate nel Bando.

Il termine per presentare le iscrizioni on line alla Prima Sessione 2020, aperte il 20 aprile alle ore 9.00, è differito dal 22 maggio al 22 giugno 2020 alle ore 23.59.

Le iscrizioni on line della Seconda Sessione 2020 si apriranno il 14 settembre alle ore 9.00 e si chiuderanno il 16 ottobre 2020 alle ore 23.59.

 

COMUNICAZIONE - Ai sensi del D.M. n. 38 del 24 aprile 2020:

Il D.M. n. 38 del 24.04.2020 decreta che a causa dell’emergenza sanitaria in corso connessa alla diffusione del COVID-19, la data della prova della prima sessione 2020 degli esami di Stato è differita per la sezione A dal 16 giugno al 16 luglio 2020 e per la sezione B è differita dal 22 giugno al 24 luglio 2020. Conseguentemente, il termine per la presentazione della domanda di ammissione alla anzidetta prima sessione d’esame, è differito dal 22 maggio al 22 giugno 2020.

Alla predetta sessione 2020 possono partecipare i candidati che conseguono il titolo accademico, previsto per l’accesso all’esame, entro la data della prova.

I candidati che al momento della presentazione della domanda di ammissione non hanno ancora completato il necessario tirocinio, ma lo completeranno entro la data di inizio degli esami, devono dichiarare nella medesima domanda che si impegnano a produrre l’attestato di compiuta pratica professionale prima dello svolgimento degli esami.

COMUNICAZIONE - Ai sensi dell'art. 1 comma 1 del D.M. n. 57 del 29 aprile 2020:

Il D.M. n. 57 del 29.04.2020 decreta che l’esame di Stato di abilitazione all’esercizio delle professioni è costituito, per la prima sessione dell’anno 2020, da un’unica prova orale svolta con modalità a distanza che verta su tutte le materie previste dalle specifiche normative di riferimento e che sia in grado di accertare l’acquisizione delle competenze, nozioni e abilità richieste dalle normative riguardanti ogni singolo profilo professionale.