Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione

Pagina aggiornata il 02 ottobre 2018

Destinatari: 

Il corso è principalmente rivolto a funzionari e responsabili d’Area degli enti locali, a tutti coloro che intendono intraprendere o consolidare una carriera nell’ambito delle Pubbliche Amministrazioni o nel settore privato, connesso o in rapporto al settore pubblico. Il corso è altresì aperto ad amministratori locali che intendono approfondire il tema della digitalizzazione della Pubblica Amministrazione.
Il corso si ripromette di affrontare temi tecnici, organizzativi, metodologici ed economici privilegiando l’analisi di casi e buone prassi, ricorrendo a testimonianze ed esperienze legate alla costruzione dell’Italia digitale e stimolando i partecipanti a ideare percorsi di miglioramento per l’ente presso il quale prestano servizio.
Il corso è indicato inoltre per i dipendenti e i consulenti di tutte le Amministrazioni Pubbliche. 

Titolo di ammissione: 

I requisiti richiesti per l'ammissione al Corso sono:
Diploma di scuola superiore, Diploma Universitario, Laurea triennale o magistrale (o equipollenti).

Titoli e condizioni preferenziali:
costituiscono titoli e condizioni preferenziali nella valutazione dei curricula vitae dei candidati, con attribuzione di apposito punteggio ai fini della graduatoria finale da parte del Comitato Scientifico, i seguenti elementi:

a. attività lavorativa nell’ambito della pubblica amministrazione
b. età.

A parità di valutazione dei candidati, nella predisposizione della graduatoria finale di ammissione al percorso formativo verrà data la precedenza al candidato di età inferiore.

Titoli equipollenti ai sensi della normativa vigente.
I candidati in possesso di titolo accademico conseguito all’estero, che non sia già stato dichiarato equipollente a uno dei titoli richiesti per l’ammissione, dovranno richiedere al Comitato Scientifico, contestualmente alla domanda di partecipazione, la dichiarazione di equipollenza unicamente ai fini dell’ammissione al corso, corredando la domanda stessa dei seguenti documenti:
- dichiarazione di valore rilasciata dalle autorità diplomatiche italiane nel Paese in cui è stato conseguito il titolo, copia del certificato di conseguimento del titolo con l’elenco degli esami sostenuti e relativa votazione, entrambi tradotti in italiano, a cura e sotto la responsabilità del candidato;
- ogni altra documentazione ritenuta utile per la valutazione dell’ammissibilità del titolo posseduto (Diploma Supplement, curriculum vitae et studiorum, etc).
I candidati, con titolo estero, saranno ammessi con riserva e saranno esclusi dal corso qualora risultasse, a seguito di verifica, che il titolo non è conforme ai requisiti richiesti dal presente bando e non consente quindi l’iscrizione al Corso di Perfezionamento/Aggiornamento Professionale.

Durata: 

Il Corso si svolgerà da ottobre 2018 a febbraio 2019 per un volume orario complessivo di 100 ore.

Frequenza: 

L’attestazione finale verrà rilasciata a chi avrà frequentato almeno il 75% del volume orario del corso e superato la prova di verifica finale.
Il Corso dà diritto all’acquisizione di 8 crediti formativi universitari.

Obiettivi formativi specifici: 

Il Corso, articolato in 100 ore di formazione, fornisce ai dipendenti della Pubblica Amministrazione le necessarie conoscenze tecnologiche e manageriali per gestire la digitalizzazione, dedicando le prime lezioni a fornire le competenze informatiche di base e le successive a trasmettere contenuti adatti a gestire con professionalità e competenza la trasformazione digitale nella Pubblica Amministrazione.

Informazioni sul corso
Referenti: 

Coordinatore del Corso è il Prof. Mario Mazzoleni - Professore Associato di Economia Aziendale, Dipartimento di Economia e Management, Università degli Studi di Brescia.

Sede - Descrizione: 

Le attività didattiche si svolgeranno presso le sedi del Dipartimento di Economia e Management dell’Università degli Studi di Brescia.

Iscrizioni: 

Le domande di iscrizione dovranno essere presentate esclusivamente in modalità on line entro mercoledì 19 settembre 2018, seguendo la procedura riportata nel Bando.

Numero di posti: 
36
Importo corso: 
La quota di partecipazione per partecipante è pari a 1.250,00 €. La quota è ridotta a 950,00 € per i dipendenti degli enti che aderiscono al Centro Innovazione e Tecnologie della Provincia di Brescia