Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Calendario, frequenza, rinuncia e certificazione finale

AGGIORNAMENTO 19 APRILE 2019: CALENDARIO DELLE LEZIONI

E' disponibile prendere visione del calendario aggiornato. Il foglio excel contenente il calendario viene aggiornato automaticamente dai docenti dei corsi: si suggerisce di verificare con frequenza  eventuali aggiornamenti.

 

Il Percorso24CFU:

  • avrà inizio dal giorno 7 maggio 2019 con durata prevista di tre mesi
  • non prevede obbligo di frequenza, sebbene essa sia vivamente consigliata
  • potrà essere organizzato in presenza o con modalità on line (per un numero massimo di 12 CFU, come previsto dal D.M. 616/2017). Il Percorso24CFU potrà prevedere la mutuazione di insegnamenti già in essere nei Piani di studio dei Dipartimenti dell’Università degli Studi di Brescia, mediante attività specifiche o mutuando percorsi di formazione già organizzati e previsti nella programmazione formativa di Ateneo.

In base all’art. 4, comma 2, del D.M. 616/2017 per gli studenti iscritti a Corsi di laurea magistrale dell’Università degli Studi di Brescia che accedono al Percorso24CFU la durata normale del corso di studi è aumentata di un semestre a ogni fine relativo alla posizione di studente in corso, anche con riferimento alla fruizione dei servizi di diritto allo studio. Questi studenti potranno godere di tali agevolazioni solo se conseguiranno i relativi titoli del Corso di Studio e del Percorso24CFU entro i termini previsti. Il corsista che abbia presentato istanza di rinuncia non potrà iscriversi al percorso nello stesso anno accademico.

Per ogni attività formativa del Percorso24CFU è prevista una prova di accertamento per la verifica del raggiungimento degli obiettivi formativi. Il superamento della prova è condizione necessaria per il conseguimento dei relativi crediti.

Per ottenere la certificazione del raggiungimento degli obiettivi formativi di cui all’art. 3 comma 5 del DM n. 616/2017, il corsista dovrà acquisire i 24 CFU previsti dal proprio piano di studi entro e non oltre il 31 gennaio 2020.
Il corsista che non consegua entro il 31 gennaio 2020 tutti i crediti previsti dal proprio piano di studi non potrà ricevere la certificazione del raggiungimento degli obiettivi formativi di cui all’art. 3 comma 5 del DM n. 616/2017. Potrà eventualmente re-iscriversi al Percorso nell’anno accademico successivo, pagando il contributo relativo alle singole attività formative da completare.