Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Chirurgia Generale

La Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale (School of General Surgery) si articola in 5 anni. La sede è presso la Clinica Chirurgica dell’Università di Brescia – 3° Divisione di Chirurgia Generale degli Spedali Civili di Brescia. Il numero di iscritti è variabile di anno in anno secondo disposizioni ministeriali ed ev. borse aggiuntive regionali (da 4 a 7). Il programma formativo è regolamentato da uno statuto e prevede sia una formazione teorica che pratica. La scuola dispone di una rete formativa che coinvolge tutti gli Ospedali della Provincia di Brescia, l’Ospedale Carlo Poma di Mantova e quello di Cremona presso i quali gli specializzandi svolgono attività clinica per periodi semestrali.  Oltre a ciò vengono regolarmente stabilite convenzioni ad personam su specifici progetti di interesse dello studente (es Ospedale di Niguarda per la patologia Traumatica, Chirurgia d’urgenza di Parma per la chirurgia in urgenza), compresi centri all’estero (Francia, Germania e Inghilterra). All’interno degli Spedali Civili di Brescia è prevista la frequenza presso la Divisione di Chirurgia Vascolare, di quella Toracica e Plastica nonché un periodo di 2 mesi in Terapia Intensiva e Rianimazione. E’ attivo in Istituto un programma di simulazione laparoscopica per facilitare l’apprendimento delle tecniche mini invasive; oltre a ciò, in coordinamento con le altre Scuole Lombarde, gli specializzandi partecipano a momenti formativi comuni presso centri Lombardi sulle tecniche laparoscopiche. Gli studenti vengono sollecitati alla produzione scientifica, supportati anche nelle spese per la frequenza a congressi; partecipano regolarmente alle attività della Clinica, sono coinvolti nelle riunioni interdisciplinari e sono inseriti a pieno titolo nelle attività assistenziali al fine di garantire l’acquisizione di una progressiva autonomia. Ad oggi tutti i neo specialisti della Scuola di Brescia sono stati assorbiti nel sistema lavorativo locale, nazionale ed internazionale anche in ragione dei filoni di ricerca sviluppati durante il loro l’iter formativo.

 

Informazioni sul Corso:

Dipartimento: Scienze Cliniche e Sperimentali
Direttore della scuola: Prof. Nazario Portolani
Referenti: in fase di aggiornamento

Sede: III Divisione di Chirurgia Generale
Dipartimento di Scienze Cliniche e Sperimentali
Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia
P.zza Spedali Civili, 1 - 25123 Brescia
Segreteria: +39 030 393507
Scheda personale del Prof. Nazario Portolani

 

Titolo di ammissione: 

Laurea specialistica e magistrale in Medicina e Chirurgia (classe 46/S e classe LM-41) e laurea del vecchio ordinamento in Medicina e Chirurgia

Modalità di ammissione: 

Concorso di accesso indetto dal MIUR con bando annuale.

Durata: 

D.I. 68/2015  
Chirurgia Generale
- Area chirurgica - Classe delle Chirurgie generali e specialistiche 
Durata: 5 ANNI   (a partire dall'a.a. 2014-15)

Frequenza: 

Obbligatoria

Obiettivi formativi specifici: 

Gli obiettivi formativi sono dettagliatamente descritti nell'allegato al D.M. 68/2015 cui si rimanda. Essi si dividono in:

  1. obiettivi formativi integrati (ovvero tronco comune);
  2. obiettivi formativi specifici per la Classe: - obiettivi formativi di base - obiettivi formativi della tipologia della Scuola - obiettivi affini o integrativi;
  3. attività professionalizzanti obbligatorie:  Lo specializzando potrà concorrere al diploma dopo aver completato le attivitá professionalizzanti. Lo specializzando, nell'ambito del percorso formativo, dovrá apprendere le basi scientifiche della tipologia della Scuola al fine di raggiungere una piena maturitá e competenza professionale che ricomprenda una adeguata capacitá di interpretazione delle innovazioni scientifiche ed un sapere critico che gli consenta di gestire in modo consapevole sia l'assistenza che il proprio aggiornamento; in questo ambito potranno essere previste partecipazione a meeting, a congressi e alla produzione di pubblicazioni scientifiche e periodi di frequenza in qualificate istituzioni italiane ed estere utili alla sua formazione.
Altre informazioni: 

Descrizione Rete Formativa: in fase di aggiornamento