Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Ammissione al Corso di Laurea in Consulente del lavoro e giurista d'impresa (L-14)

Titolo di ammissione: L’ammissione al corso di laurea richiede il possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo. L’immatricolazione dei possessori di titoli conseguiti all’estero sarà subordinata alla validità della documentazione presentata,  come previsto dalla normativa vigente e dalle disposizioni M.I.U.R  "Norme per l’accesso degli studenti stranieri ai corsi universitari”. Indicazioni specifiche per chi ha ottenuto un titolo di studio all'estero si trovano al sito correlato International students.

Prova di ammissione: Test orientativo obbligatorio. Sono previste due edizioni del test, una in primavera (5 maggio 2017) e una in autunno (29 settembre 2017). 

Durata del corso di laurea: La durata normale del corso è di 3 anni e prevede l'acquisizione di 180 crediti universitari.

Frequenza: facoltativa

ISCRIZIONE ALLA PROVA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione dovrà essere presentata esclusivamente on-line.

Al termine della procedura di iscrizione al test on-line, il candidato dovrà stampare  la ricevuta di avvenuta iscrizione, che indicherà il giorno, l’ora, la sede e l’aula del Dipartimento nella quale  il candidato sosterrà la prova. Dovrà inoltre stampare e pagare il bollettino MAV quale contributo di iscrizione al test.

ESITO DELLA PROVA DI AMMISSIONE

La graduatoria di merito in ordine decrescente rispetto al punteggio totale normalizzato, redatta nel rispetto della privacy, in modo tale che solo il singolo interessato possa riconoscere la propria posizione, sarà pubblicata con valore di notifica ufficiale agli interessati nella pagina web del Dipartimento di Giurisprudenza.

IMMATRICOLAZIONE

Lo studente dovrà procedere al perfezionamento dell’immatricolazione esclusivamente online, entro le date stabilite dal bando di ammissione.