Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Test Orientativo: informazioni e materiali delle tre aree

Il Test Orientativo si compone di 60 quesiti a scelta multipla, suddivisi in tre aree: logica, inglese e matematica.

A questa pagina è scaricabile il Test Orientativo somministrato a settembre 2015 e qui è disponibile la stessa versione del Test completo di soluzioni.

Si precisa che un risultato insufficiente al test non pregiudica in alcun modo l’immatricolazione al corso di laurea e la partecipazione alle lezioni.

Viene però richiesto agli studenti che ottengono un risultato insufficiente nella prova dell’area di matematica e/o nella prova dell’area di lingua inglese di migliorare fin dall’inizio degli studi universitari la propria preparazione di base.  A tali studenti verrà erogato un test di verifica finale che si svolgerà in alcune date rese note all'inizio delle lezioni.
La partecipazione a tale verifica finale è obbligatoria e requisito necessario per poter sostenere gli esami di Matematica generale e/o di Lingua inglese
 

Area logica e comprensione del testo
Questa parte del test mira a verificare le capacità logiche e di comprensione del testo dello studente.
Con l’espressione “competenza logico-argomentativa” si intende il saper analizzare e riassumere correttamente un discorso razionale, saperlo tradurre in un linguaggio semi-formalizzato per meglio analizzarlo, sapere individuare le premesse implicite, i possibili errori, ed essere in grado di utilizzare le principali strategie logiche di analisi e di controllo dell’argomentazione.
In caso di risultato che evidenzi lacune, per questa area del test non sono previste specifiche attività di recupero e i relativi argomenti non sono oggetto del test di verifica finale.

Materiali di autoverifica delle edizioni precedenti:
- Test area logica 1 - testo
- Test area logica 1 - soluzioni

- Test area logica 2 - testo
- Test area logica 2 -  soluzioni

Area matematica

Questa parte del test consente di valutare se lo studente possiede le competenze matematiche che si ritengono utili per affrontare con successo i corsi di laurea triennali della sede.
Il test di quest'area è composto da 20 domande: calcolo algebrico, equazioni di primo e secondo grado; disequazioni e sistemi di disequazioni di primo e secondo grado; geometria analitica, equazioni e disequazioni irrazionali; valori assoluti; equazioni e disequazioni esponenziali e logaritmiche.

Gli studenti che hanno evidenziato lacune nella loro preparazione potranno avvalersi del corso on line attraverso le "comunità didattiche" accessibili tramite Esse3
In particolare, il corso on line si articola in 28 lezioni on line riguardanti gli argomenti ritenuti prerequisiti al corso. Al termine lo studente dovrà sostenere il test di verifica finale iscrivendosi a "Elementi di base: matematica" nella date previste dal Calendario del Dipartimento. Senza la partecipazione al test di verifica finale, lo studente non potrà iscriversi agli esami di Matematica generale.

Per gli eventuali approfondimenti si segnalano inoltre i seguenti volumi:
Allevi E., M. Bertocchi, C. Birolini, G. Carcano e S. Moreni, Manuale modulare di Metodi Matematici - modulo 1  Giappichelli, Torino, 2015.
D'Ercole R., Matematica per i precorsi, Pearson Education, 2007.
Materiali di autoverifica delle edizioni precedenti:
 Test Area Matematica 1 
 Test Area Matematica 1 con soluzioni
 Test Area Matematica 2
 Test Area Matematica 2 con soluzioni
 Test Area Matematica 3
 Test Area Matematica 3 con soluzioni

Area Lingua inglese

Quest'area del Test ha lo scopo di aiutare lo studente a valutare le proprie competenze grammaticali e lessicali con rispetto al Livello B1 - il "Livello Soglia" - del Quadro Comune Europeo di Riferimento stabilito dal Consiglio d'Europa. Tale soglia è la base per affrontare con successo i corsi di laurea triennali della sede.

Il test prevede 20 quesiti a scelta multipla.  Le competenze richieste riguardano in particolare la  grammatica e il lessico (General English B1). In particolare: articles, nouns (plurals, countable vs uncountable, possessive case), adjectives (position, order, comparison), adverbs (formation, comparative and superlative, adverbs of frequency), quantifiers (some, any, no; much, many, a lot of; little/few), possessives, personal and reflexive pronouns, relative pronouns and clauses, prepositions, verbs (be, have), modals (can, may, might, must, need), verb tenses (present and past tenses, future, conditional), cardinal and ordinal numbers.

In caso il risultato evidenzi lacune nella preparazione di base, lo studente avrà a disposizione per i mesi di settembre e ottobre 2018 le ‘Tutorship Lingua Inglese – Written English’. La bibliografia di riferimento per le Tutorship è indicata sia nelle Comunità didattiche dedicate a ‘Elementi di Base: Lingua Inglese’, sia nel Syllabus del corso di Lingua Inglese. Al termine lo studente dovrà riverificare le proprie competenze mediante un test di verifica finale iscrivendosi a "Elementi di base: Inglese"  nella date previste dal Calendario del Dipartimento. Lo studente che non sostiene il test di verifica finale non potrà iscriversi all'esame di Lingua inglese.

Esempi e soluzioni test Area Inglese
 Test Area Inglese 1
 Test Area Inglese 1 con soluzioni
 Test Area Inglese 2
 Test Area Inglese 2 con soluzioni
 Test Area Inglese 3
 Test Area Inglese 3 con soluzioni
 Test Area Inglese 4
 Test Area Inglese 4 con soluzioni
 Test Area Inglese allenamento con soluzioni 1
 Test Area Inglese allenamento con soluzioni 2
 Test Area Inglese allenamento con soluzioni 3