Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Olimpiadi delle Neuroscienze 2020

 

Le “Olimpiadi delle Neuroscienze”, undicesima edizione, organizzate dall’Istituto di Neuroscienze del CNR (http://www.in.cnr.it/index.php/it/olimpiadi-it) quest’anno si svolgeranno a Pisa,

Le Olimpiadi delle Neuroscienze sono inserite nel Programma annuale per la valorizzazione delle eccellenze del Ministero Istruzione Università e Ricerca (MIUR) (D.M. n. 541 del 18 Giugno 2019).

Le Olimpiadi delle Neuroscienze rappresentano la selezione italiana della International Brain Bee (IBB, https://thebrainbee.org/), una competizione internazionale che mette alla prova studenti delle scuole medie superiori, di età compresa fra i 13 e i 19 anni, sul grado di conoscenza nel campo delle neuroscienze. Gli studenti si cimentano su argomenti quali: l’intelligenza, la memoria, le emozioni, lo stress, l’invecchiamento, la plasticità neurale, il sonno e le malattie del sistema nervoso. Scopo dell’iniziativa è accrescere fra i giovani l’interesse per lo studio della struttura e del funzionamento del cervello umano, ed attrarre giovani talenti alla ricerca nei settori delle Neuroscienze sperimentali e cliniche, che rappresentano la grande sfida del nostro millennio.

L’evento nasce negli Stati Uniti nel 1998 e attualmente coinvolge più di 50 paesi in tutto il mondo. L’Italia partecipa alla competizione internazionale dal 2010 con le Olimpiadi delle Neuroscienze, che hanno progressivamente coinvolto tutto il territorio italiano fino ad arrivare nell’edizione del 2019 a 18 regioni, con più di 220 scuole e 5500 studenti partecipanti. Promotore dell’evento nazionale è la Società Italiana di Neuroscienze (SINS), che rappresenta la più importante società scientifica nazionale a carattere interdisciplinare per lo studio del Sistema Nervoso e delle sue malattie.

Le Olimpiadi delle Neuroscienze 2020 constano di 3 fasi:

  1. Fase locale (14 Febbraio 2020): si svolgerà nelle singole scuole. Ogni scuola deve individuare i 5 migliori allievi.
  2. Fase regionale (21 Marzo 2020): si svolgerà in una sede regionale e seleziona i tre migliori studenti delle singole regioni italiane; la selezione regionale per la Lombardia si svolgerà a Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi Brescia.
  3. Fase nazionale (8-9 Maggio 2020), si svolgerà a Pisa e selezionerà il vincitore tra i 3 migliori studenti di ogni competizione regionale. Il vincitore riceverà una borsa di studio per rappresentare l’Italia alla competizione internazionale.

La fase internazionale (IBB) si svolgerà a Washington (USA) nell’ambito della Congresso dell’American Psychological Association (2020 APA Convention, 6-9 Agosto 2020, https://convention.apa.org/)

Per partecipare le singole scuole dovranno iscriversi compilando l’apposito modulo di registrazione disponibile nella pagina web http://www.in.cnr.it/index.php/it/olimpiadi-it a partire dal 4 Novembre fino al 13 Dicembre 2019.

Il Regolamento della competizione e il materiale didattico, su cui gli studenti potranno prepararsi, sono disponibili nella pagina web http://www.in.cnr.it/index.php/it/olimpiadi-it.

Comitato organizzatore fase regionale Brescia

Coordinatore:
Marina Pizzi

Comitato scientifico:
Alessandra Valerio
Maria Cristina Missale

Segreteria:
Gian Marco Carossino

Collaboratori:
Giulia Abate
Marina Benarese
Tizjbt Ashine Bogale
Federica Bono
Manuela Bottani
Viviana Brembati
Gaia Faustini
Alessandra Gianoncelli
Cristina Gussago
Francesca Longhena
Giusy Maccarinelli
Veronica Mutti
Edoardo Parrella
Vanessa Porrini
Maria Chiara Pucci
Giovanni Ribaudo
Elisa Rossini
Agnese Segala

Professori:
Prof. Maurizio Memo, Prof.ssa Mariacristina Missale, Prof.ssa Marina Pizzi, Prof.ssa Arianna Bellucci, Prof.ssa Alessandra Valerio

Consulenza tecnica:
Stefano Calza