Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Ahmadreza Djalali è stato condannato a morte. L'appello di Amnesty International: firma per salvarlo!

Amnesty International ha lanciato un appello mondiale in favore di Ahmadreza Djalali, il ricercatore iraniano di 45 anni, esperto di Medicina dei disastri e assistenza umanitaria presso l’Università del Piemonte Orientale di Novara, che è in carcere in Iran dal 25 aprile 2016 ed è stato condannato a morte.

È possibile compilare un modulo specifico per aderire alla lettera di soli docenti universitari e ricercatori per chiedere la liberazione di Ahmadreza Djalali all’ambasciata iraniana in Italia.

Anche la CRUI, nell'Assemblea Generale del 23 marzo 2017, ha approvato una mozione, esprimendo preoccupazione e condanna in ordine alla vicenda del Dr. Djalali.

 

 

 

 

Lunedì, 20 Febbraio, 2017