Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Bando Covid-19. Finanziati tre progetti di ricerca che coinvolgono UniBs

Tra gli 11 contributi deliberati nell’ambito del bando congiunto di Regione Lombardia, Fondazione Cariplo e Fondazione Umberto Veronesi – "Misura a sostegno dello sviluppo di collaborazioni per l’identificazione di terapie e sistemi di diagnostica, protezione e analisi per contrastare l’emergenza Coronavirus e altre emergenze virali del futuro” – figurano anche tre progetti di ricerca nei quali è coinvolta l'Università degli Studi di Brescia, per un finanziamento complessivo di oltre 615 mila euro, dei quali 181 mila euro destinati all’ateneo bresciano.

  • Joint artificial intelligence and protein structure modelling to guide large-scale screenings for anti-SARS-Cov2 neutralizing antibodies (CoroNAId)
    Intelligenza artificiale applicata a dati di immunogenetica per identificare anticorpi neutralizzanti anti-SARS-CoV2 ad uso diagnostico e terapeutico
    Finanziato da Fondazione Cariplo

    Responsabile scientifico UNIBS: prof. Raffaele Badolato (Dipartimento di Scienze Cliniche e Sperimentali); Capofila: Fondazione Istituto FIRC di Oncologia Molecolare; Partner: Università degli Studi di Brescia, ASST Spedali Civili di Brescia, Università degli Studi di Milano, ASST Santi Paolo e Carlo di Milano, IBM Zurigo.

    Obiettivo: sviluppare il primo test sierologico quantitativo per il dosaggio di tutte le classi di anticorpi anti-SARS-Cov2.

  • The effect of frailty on the clinical outcomes of patients infected by COVID-19 and on the risk of infection in the elderly: FraCOVID study (FraCOVID)
    L’effetto della fragilità sugli outcomes clinici di pazienti affetti da COVID-19 e sul rischio di infezione nell’anziano: lo studio FraCOVID
    Finanziato da Fondazione Cariplo

    Responsabile scientifico UNIBS: prof.ssa Alessandra Marengoni (Dipartimento di Scienze Cliniche e Sperimentali); Capofila: Università degli Studi di Milano Bicocca; Partner: Università degli Studi di Brescia

    Obiettivo: sviluppare un indice di fragilità clinica in grado di prevedere esiti clinici negativi in pazienti ospedalizzati per Covid-19, utile per differenziare i pazienti al momento del ricovero sulla base dei diversi profili di rischio e di conseguenza per “personalizzare” il livello di assistenza e l'allocazione delle risorse sanitarie.

  • Dispositivi bioelettronici con limite di rilevazione di una singola molecola per screening rapido affidabile e a basso costo di soggetti sintomatici ed asintomatici al COVID-19 (BIOSCREEN)
    Finanziato da Regione Lombardia

    Responsabile scientifico UNIBS: prof. Fabrizio Torricelli (Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione); Capofila: Intersail Engineering srl; Partner: Università degli Studi di Brescia e Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”

    Obiettivo: proporre un sistema diagnostico per analisi sierologica immunologica, costituito da un sistema di componenti hardware e software integrati con un approccio modulare ideale per lo screening affidabile, rapido e a basso costo di un'ampia popolazione di soggetti sintomatici e asintomatici al Covid-19, applicabile anche per emergenze virali future. La finalità è fornire, dunque, un supporto tecnologico affidabile per migliorare la gestione sanitaria sociale ed economica, favorire una rapida ripartenza e contrastare il ritorno del contagio.

Martedì, 23 Giugno, 2020