Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Giornata Mondiale dell’Alimentazione | 16 ottobre

Il 16 ottobre 1945 in Quebec, Canada, nasceva l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO): l’obiettivo era quello di agire contro la fame e la malnutrizione e di occuparsi del sistema alimentare globale.

Il 16 ottobre di ogni anno la FAO commemora la sua fondazione e celebra la Giornata Mondiale dell’Alimentazione, in occasione della quale, oltre 150 Paesi del mondo organizzano numerose iniziative volte a promuovere la sicurezza alimentare e a diffondere una maggiore consapevolezza riguardo alla lotta alla fame.

“Le nostre azioni sono il nostro futuro”: questo lo slogan del World Food Day 2019. L’obiettivo è quello di un mondo dove nessuno soffra la fame e dove ciascuno possa avere accesso a cibi nutrienti e in giusta quantità. Sconfiggere la fame raggiungendo la sicurezza alimentare, migliorando la nutrizione e promuovendo un’agricoltura sostenibile è anche il Secondo degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite per il 2030.

La lotta alla fame e il raggiungimento di Fame Zero non consiste però solo nel dar da mangiare agli affamati, ma anche nel nutrire le persone e il nostro pianeta. L’edizione di quest’anno chiede a tutti di iniziare a riflettere su ciò che mangiamo, tenendo presente quanto negli ultimi decenni le nostre diete e i nostri modelli alimentari siano radicalmente cambiati.

L'Università degli Studi di Brescia, insieme ai rappresentanti degli studenti, promuove il ciclo di seminari “La salute comincia a tavola”, dedicato a salute e alimentazione. “Scelte alimentari per la salute: uomo sano in pianeta sano” è il tema del secondo e ultimo incontro in programma  mercoledì 16 ottobre, a partire dalle ore 9:00, nell’Aula Magna della Facoltà di Medicina.  

//

Mercoledì, 16 Ottobre, 2019