Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Sono due i Dipartimenti di eccellenza Unibs selezionati dall’ANVUR

Oltre 7 milioni di euro al Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione e oltre 8 milioni di euro al Dipartimento di Medicina Molecolare e Traslazionale per il finanziamento di progetti di sviluppo nei prossimi cinque anni

 

Tra i 180 Dipartimenti universitari di eccellenza selezionati dall’Anvur (Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca) per la qualità della ricerca prodotta e per la qualità del progetto di sviluppo, due sono dell’Università degli Studi di Brescia.

Ingegneria dell’Informazione e Medicina Molecolare e Traslazionale risultano infatti assegnatari, per il quinquennio 2018-2022, di una quota dei 271 milioni di euro previsti dal “Fondo per il finanziamento dei dipartimenti universitari di eccellenza” (Legge di Bilancio 2017) «al fine di incentivare l’attività dei dipartimenti delle università statali che si caratterizzano per l’eccellenza nella qualità della ricerca e nella progettualità scientifica, organizzativa e didattica, nonché con riferimento alle finalità di ricerca di «Industria 4.0». 

Finalizzati alla realizzazione dei progetti di sviluppo proposti, arriveranno nei prossimi cinque anni oltre 7 milioni di euro al Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione e oltre 8 milioni di euro al Dipartimento di Medicina Molecolare e Traslazionale.

«Nell'elenco delle 350 strutture dipartimentali selezionate a maggio dell’anno scorso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca sulla base dei risultati dell’ultima valutazione della qualità della ricerca – commenta la prof.ssa Marina Pizzi, Delegata del Rettore alla Ricerca –l’Università degli Studi di Brescia figurava con quattro dipartimenti. È un ottimo risultato vederne ammessi due al finanziamento. Un’importante conferma della qualità del nostro Ateneo e della ricerca di base che si svolge in questi dipartimenti. Un riconoscimento che ci stimola a guardare ai progetti strategici di crescita per l’Università degli Studi di Brescia, già sul tavolo della discussione, con ottimismo e rinnovato entusiasmo».

Mercoledì, 10 Gennaio, 2018