Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Tiro a volo paralimpico. Firmata convenzione quadro per lo studio dell’accessibilità

In occasione della Coppa del Mondo di tiro a volo paralimpico, che fa tappa in questi giorni a Lonato, l'Università degli Studi di Brescia presenta l'attività di ricerca che il Laboratorio Interdipartimentale Brixia Accessibility Lab intende sviluppare sul fronte dell'accessibilità per i tiratori paralimpici, nell’ambito della convenzione quadro di collaborazione didattica e scientifica con la Federazione Italiana Tiro a Volo, la Fabbrica d'Armi Pietro Beretta e il Centro Ricerche Camozzi.

Sono intervenuti alla conferenza stampa Maurizio Tira, Rettore Università degli Studi di Brescia, Alberto Arenghi, Delegato del Rettore per le disabilità e Direttore Brixia Accessibility Lab, Luciano Rossi, Presidente Federazione Italiana Tiro a Volo, Franco Gussalli Beretta, Presidente Fabbrica d'Armi Pietro Beretta e Lodovico Camozzi, Presidente Centro Ricerche Camozzi.

Il progetto intende sviluppare linee guida per l’accessibilità dei campi di tiro a volo allo scopo di promuovere questo sport a livello paralimpico e non solo. Lo studio riguarderà l’accessibilità degli immobili e delle piazzole di tiro nonché l’accessibilità “organizzativa”, di gestione cioè degli spazi.

Giovedì, 14 Settembre, 2017