Informazioni utili per la carriera dei Dottorandi

Iscrizioni agli anni successivi al I

Al termine del percorso formativo annuale il dottorando presenterà la relazione annuale al Collegio dei Docenti di riferimento per la valutazione, secondo le modalità indicate dal medesimo Collegio del corso. Quando i Collegi dei Docenti dei rispettivi corsi di Dottorato attivi trasmetteranno le delibere di ammissione o non ammissione all'anno successivo, la U.O.C. Dottorati iscriverà d'ufficio i dottorandi all'a.a. successivo. 

A seguito dell'iscrizione all'anno successivo sia i dottorandi beneficiari di borsa di studio sia i dottorandi NON beneficiari di borsa di studio provvederanno a perfezionare l'iscrizione versando il contributo omnicomprensivo. Il bollettino per il pagamento è disponibile sul proprio profilo studente di Esse 3. 

I dottorandi che hanno usufruito di periodi di sospensione (maternità, malattia, ecc.), saranno iscritti all'anno successivo dopo aver dopo aver recuperato il periodo di sospensione, secondo le modalità deliberate dal Collegio Docenti.

Coloro tra gli iscritti che avessero iniziato in ritardo l'anno accademico (es. a causa di ritardi nel rilascio del visto in ingresso in Italia o per altri motivi, dunque successivamente alla data del 01 novembre), inizieranno più tardi e saranno iscritti all'anno successivo alla conclusione del regolare percorso formativo.

Contributi di iscrizione

L'importo del contributo omnicomprensivo (sia per i beneficiari di borsa di studio sia per gli iscritti senza beneficio di borsa di studio) è di € 156,00

Contributo regionale diritto allo studio € 140,00 + Imposta di bollo  € 16,00