Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Cerimonia Ad Maiora

Laurearsi

Caratteristiche della prova finale

La prova finale consiste nello svolgimento di una tesi compilativa o sperimentale, sotto la guida di un relatore.

La dissertazione, che deve avere un certo carattere di originalità e costituire un primo approccio al lavoro scientifico, consiste nello svolgimento di una tesi compilativa o sperimentale su un argomento coerente con gli obbiettivi formativi del corso di studi.

La tesi compilativa richiede da parte dello studente la raccolta e elaborazione critica di materiale bibliografico inerente contenuti culturali e professionali del corso di laurea magistrale.

Lo studente che sceglie di affrontare un lavoro di tesi sperimentale deve svolgere attività sperimentale presso un laboratorio di ricerca dell'Università in cui opera il relatore dando un contributo attivo ad un progetto di ricerca, riportare i risultati ottenuti in un elaborato finale con adeguata autonomia e spirito critico. L'attività sperimentale può anche essere svolta, sotto la guida di un relatore, in strutture pubbliche o private con le quali siano state stipulate opportune convenzioni.

La Commissione di Laurea valuta la prova finale tenendo conto dell'impegno dimostrato nello svolgimento della tesi, della capacità del candidato di presentare il lavoro svolto e di discuterne. La valutazione conclusiva della carriera dello studente dovrà tenere conto delle valutazioni sulle attività formative precedenti e sulla prova finale nonché di ogni altro elemento rilevante, compresi riconosciuti periodi all'estero.