Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Scopri il Corso di Studio

Ingegneria Edile-Architettura

Tipo di corso di studio: Laurea Magistrale Ciclo Unico 5 anni

Dipartimento: Ingegneria Civile, Architettura, Territorio, Ambiente e di Matematica

Classe di laurea: LM-4 c.u. - Classe delle lauree magistrali in Architettura e ingegneria edile-architettura (quinquennale)

Durata in anni:  5

Crediti: 300

Sede: BRESCIA

Indirizzo: Campus di Ingegneria, via Branze 43, Brescia   (Gmaps)

Tipo di accesso: Corso ad accesso programmato

Modalità di ammissione: Test obbligatorio selettivo. Il corso di laurea è a numero programmato a livello nazionale. 

Posti disponibili (programma nazionale): 62

Lingua: Italiano

Metodo di insegnamento: Tradizionale (lezioni in aula, esercitazioni e laboratori, seminari, visite tecniche)

Frequenza: Obbligatoria per i Laboratori; libera per le lezioni.

Denominazione in lingua inglese: ARCHITECTURAL ENGINEERING

Scheda del Corso di Studio

 

  • Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Edile – Architettura offre una laurea pienamente in linea con la direttiva CEE 384/85, che prevede l’armonizzazione delle figure professionali nel settore dell’architettura all’interno degli stati membri.
  • Il Corso di Laurea intende formare professionisti in grado di operare nel campo della rigenerazione urbana, della riqualificazione architettonica, del recupero edilizio, della conservazione del patrimonio costruito antico e moderno di interesse storico-artistico, e del paesaggio.
  • Oltre agli insegnamenti di base comuni a tutti i settori della formazione ingegneristica, hanno specifico spazio formativo i seguenti ambiti (o aree) disciplinari: la storia dell’architettura e delle tecniche costruttive, il rilevamento e la rappresentazione, il restauro architettonico, la composizione architettonica e urbana, la progettazione strutturale, tipologica e tecnologica degli edifici, il controllo fisico ambientale degli edifici, la gestione tecnico-economica e digitale del processo edilizio, l’analisi e la trasformazione degli ambiti urbani e territoriali.
  • Lo scopo del Corso di Laurea Magistrale è formare professionisti in grado di progettare e pianificare il futuro delle città e dell’ambiente costruito attraverso un approccio pragmatico che consenta di valutare i vantaggi dell’intervento di riqualificazione – ivi compresa la sostituzione edilizia – in relazione alle scelte funzionali riferite all’intorno urbano, ai profili normativi dell’area, alle risorse economiche ed umane a disposizione per il progetto, unendo alle competenze della cultura architettonica e del restauro quelle tecnico-ingegneristiche.
  • Il laureato magistrale in Ingegneria Edile – Architettura, grazie ad una mirata formazione universitaria, ha le conoscenze necessarie per assolvere ai compiti di una progettazione integrata degli interventi alla scala architettonica e/o alla scala urbana declinati attraverso la scelta del laboratorio di sintesi finale.