Green pass obbligatorio per il ritorno in presenza

Data news
Mano regge telefono con green pass

Lettera del Rettore Prof. Maurizio Tira

 

Come previsto dal Decreto legge 6 agosto 2021, n. 111. Misure urgenti per l'esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, universitarie, sociali e in materia di trasporti, con effetto a decorrere dal prossimo 1 settembre 2021, "tutto il personale universitario e gli studenti universitari devono possedere il Green Pass".


L'introduzione del green pass per il personale universitario e per studentesse e studenti delle Università costituisce un forte invito a vaccinarsi e tornare così a frequentare l'università in presenza e in sicurezza. Si tratta di un invito che il nostro Ateneo sostiene con forza. I vaccini sono oggi l’unico strumento efficace e sicuro che abbiamo per contrastare la diffusione di Sars-CoV-2. Se ci vacciniamo in tantissimi possiamo contribuire a ridurre la circolazione del virus e, di conseguenza, la comparsa di varianti virali più contagiose o aggressive che riducono l’efficacia dei vaccini stessi. 


Per incentivare la vaccinazione saranno attive a partire dal 16 agosto sul sito https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/ corsie riservate per la vaccinazione degli studenti universitari. L’accesso alla vaccinazione è garantito anche agli studenti provenienti da altre regioni e agli studenti internazionali non in possesso di tessera sanitaria.


Più siamo, prima vinciamo è lo slogan promosso da Regione Lombardia in favore delle vaccinazioni anti Covid-19. Tutti insieme, allora, vinciamo oggi per ritornare domani alla vita universitaria e relazionale nella sua pienezza.  


Tutte le informazioni relative al rilascio del green pass sono disponibili sul sito: https://www.dgc.gov.it/web/checose.html

 

 

Ultimo aggiornamento il: 01/09/2021