“Tecniche industriali di prodotto e di processo” arriva anche in Valcamonica

Data news
Tavolo dei relatori alla conferenza stampa all'Istituto Tassara-Ghislandi

L'Università degli Studi di Brescia sigla un accordo quadro con l’Istituto “Tassara-Ghislandi” di Breno finalizzato a sviluppare e promuovere iniziative sinergiche nell'ambito della didattica di entrambi gli enti e del supporto all’offerta formativa dell’Università.

L'obiettivo è quello di favorire la partecipazione degli studenti camuni al nuovo corso di laurea in “Tecniche industriali di prodotto e di processo” dell’Università degli Studi di Brescia, individuando opportune soluzioni insieme ai docenti e ai tecnici dell'Istituto di Breno.

Tali soluzioni saranno identificate e progettate grazie al lavoro di un Comitato Tecnico di Coordinamento formato dai professori Germano Bonomi, Monica Tiboni e Angelo Mazzù dell’Università degli Studi di Brescia e dai professori Paolo Bellano, Andrea Bortolo Pedrali e Gianluigi Bendotti dell’Istituto “Tassara-Ghislandi”.

Tra le intenzioni quella di utilizzare gli spazi e i laboratori dell’Istituto “Tassara-Ghislandi” per iniziative didattiche, anche di nuova concezione, e di permettere agli studenti di svolgere il tirocinio del terzo anno in imprese della zona.

Approfondisci

Ultimo aggiornamento il: 18/11/2021