COVID-19

Coronavirus

Dopo l’estate, le attività didattiche e curriculari di tipo collettivo si svolgono in presenza, nel pieno rispetto degli standard di sicurezza e sotto stretto monitoraggio dell’evoluzione del quadro sanitario. 

In relazione alla ridotta capienza delle aule, prosegue comunque l’erogazione anche a distanza di tutte le attività didattiche al fine di garantire il diritto allo studio a chi non potrà essere presente.

Restano validi – fino a diversa disposizione -  i principi cardine:

1.    Distanziamento fisico
2.    Rigorosa igiene delle mani e personale
3.    Uso costante della mascherina negli ambienti chiusi
4.    Rigorosa igiene degli ambienti e delle superfici
5.    Adeguata aereazione negli ambienti chiusi
6.    Disponibilità di un’efficace informazione e comunicazione

Qualora la situazione epidemiologica dovesse peggiorare, sarà disposta con Decreto Rettorale l’applicazione di condizioni più restrittive.

Modalità di svolgimento dell'attività didattica dal 1 agosto 2021

Tuteliamo insieme la salute di tutti rispettando le regole. #sicurezzacovid19

SOSTIENI LA RICERCA

Protocollo UniBs per il contenimento

ACCESSO ALLE SEDI UNIVERSITARIE

L’accesso alle sedi e agli spazi comuni è consentito solo a studentesse e studenti in possesso di una prenotazione per una o più lezioni o per l’utilizzo di un’aula studio. L’accesso alle sedi universitarie per motivi diversi, per i quali non è attiva la prenotazione, è consentito previa presentazione dell’autocertificazione (in modalità cartacea o elettronica) relativa allo stato di salute.

LEZIONI

Le lezioni si svolgono in presenza nel rispetto di tutte le condizioni di sicurezza e di distanziamento sociale previste dal Protocollo di sicurezza Covid dell’Ateneo. 

Considerato che la capienza delle aule subisce una drastica riduzione di posti utilizzabili per poter rispettare la distanza minima di un metro tra uno studente e l’altro, le lezioni saranno erogate anche a distanza, qualora i posti disponibili in aula siano inferiori alla numerosità del corso. 

Sarà sempre possibile erogare la didattica a distanza per gli studenti in quarantena, fragili con rischio sanitario (previo accertamento medico) o per studenti internazionali che non possano spostarsi dal Paese d’origine per motivi sanitari.

ESAMI DI PROFITTO

Gli esami di profitto si svolgono in presenza, nel rispetto dei distanziamenti, della capienza delle aule e del relativo protocollo di sicurezza COVID-19, previa compilazione dell’autocertificazione online per lo svolgimento di ciascun esame.

Nel caso di esami scritti, per eccessiva numerosità degli studenti rispetto alla capienza delle aule disponibili,  gli esami si possono svolgere a distanza.

Viene assicurata la possibilità di svolgimento dell'esame da remoto per gli studenti in quarantena, studenti fragili con rischio sanitario (previo accertamento medico) o per studenti internazionali che non possono spostarsi dal Paese d'origine per motivi sanitari.

ESAMI DI LAUREA, ESAMI FINALI SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE E DOTTORATO

Gli esami di laurea e gli esami finali delle scuole di specializzazione e di dottorato si svolgono in presenza, nel rispetto dei distanziamenti, della capienza delle aule e del Protocollo di sicurezza Covid approvato dall’Ateneo.

Per consentire di sostenere l’esame finale di laurea a studenti che non possono presentarsi di persona per motivi legati all’emergenza covid, ciascuna commissione di laurea potrà consentire lo svolgimento delle prove a distanza.

ESAMI DI AMMISSIONE AI CORSI DI STUDIO

Tutte le prove di ammissione sono previste in presenza. Proseguono a distanza i test gestiti dal Consorzio CISIA tramite la piattaforma TOLC @CASA.

LABORATORI

I laboratori didattici obbligatori sono organizzati nel limite del possibile in presenza nel rispetto delle indicazioni volte a ridurre al minimo il rischio di contagio.

TIROCINI CURRICULARI ED EXTRACURRICULARI

I tirocini si svolgono ordinariamente in presenza a condizione che i soggetti ospitanti assicurino l’applicazione dei protocolli di sicurezza e di igiene previsti dalla normativa vigente.

TIROCINI DEI CORSI DI STUDIO DI AREA MEDICA, ODONTOIATRICA, SANITARIA E FARMACEUTICA

I tirocini si svolgono ordinariamente in presenza a condizione che sia possibile garantire il rispetto delle prescrizioni sanitarie e di sicurezza vigenti.

ATTIVITÀ PER MEDICI IN FORMAZIONE SPECIALISTICA

I corsi per i medici in formazione specialistica si svolgono ordinariamente in presenza, nel rispetto delle specifiche precauzioni previste dalle Aziende ospitanti e delle direttive dei Direttori delle singole scuole.

DOTTORATO DI RICERCA, MASTER E CORSI

Le disposizioni relative alle modalità di svolgimento dell’attività didattica si applicano anche alle attività didattiche dei corsi di dottorato di ricerca, master, corsi di perfezionamento/aggiornamento.

AULE STUDIO

Le aule studio sono aperte per lo studio individuale, previa prenotazione

RICEVIMENTO STUDENTI

Ciascun docente garantisce il ricevimento studenti, rispettando l’orario già determinato e pubblicato, da remoto o in presenza.

RICEVIMENTO STUDENTI DA PARTE DEGLI UFFICI AMMINISTRATIVI

CALL CENTER

MOBILITA' INTERNAZIONALE

È consentita la mobilità incoming ai fini di studio, ma è garantita la fruibilità di ogni contenuto formativo anche da remoto, in modalità a distanza.

Mobilità outgoing - Sono consentite le attività di mobilità internazionale degli studenti in uscita per motivi di studio, tirocinio e tesi all’estero, a condizione che:

- le norme in vigore in Italia e nel Paese di destinazione, le disposizioni del Governo italiano, della Commissione Europea, dell'Agenzia Nazionale Erasmus Plus+ (INDIRE), del MUR e del MAECI, legate alle condizioni sanitarie, consentano la mobilità verso e dai Paesi di destinazione;

 - in base alle norme in vigore in Italia e nel Paese di destinazione, alle disposizioni del Governo italiano, della Commissione Europea, dell'Agenzia Nazionale Erasmus Plus+ (INDIRE), del MUR e del MAECI, legate alle condizioni sanitarie, non esistano condizioni ostative note alla permanenza in condizioni di sicurezza nel Paese di destinazione;

- vi sia la volontà formalmente espressa e documentata da parte dell’Ente ospitante di accettare e di consentire la regolare realizzazione della mobilità programmata secondo i propri protocolli di sicurezza.

BIBLIOTECHE

Sono attivi per tutti gli utenti i servizi di front office per il prestito librario. La consultazione è ammessa, su prenotazione.

 

RESIDENZE UNIVERSITARIE

In considerazione dell'emergenza sanitaria in corso e la conseguente necessità di garantire la sicurezza degli ospiti, è previsto il solo utilizzo all’interno delle residenze universitarie di sole camere singole e doppie ad uso singolo. 

CONSULENZA PSICOLOGICA

ACCESSO AGLI EDIFICI UNIVERSITARI DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI PER EVENTI

VISITE DIDATTICHE

Le visite didattiche sono autorizzate, purchè nel rispetto delle condizioni di sicurezza.

150 ORE

È consentito lo svolgimento delle collaborazioni studentesche nel rispetto delle condizioni di sicurezza stabilite dal “Protocollo di sicurezza” approvato dall’Ateneo.

RIUNIONI

Le riunioni, incluse quelle degli organi, si possono svolgere in presenza, a distanza o in modalità mista fermo restando l’obbligo di indossare la mascherina, di mantenere la distanza interpersonale e la ventilazione dei locali.

SEMINARI ED EVENTI

Le manifestazioni in presenza aperte al pubblico – come convegni, giornate di studio, seminari, concerti – sono consentite nei limiti di capienza delle aule e nel rispetto del Protocollo di Ateneo. Le manifestazioni aperte solo agli studenti iscritti sono trattate come le lezioni, attraverso il sistema informatico di prenotazione dell’Ateneo.

Ultimo aggiornamento il: 26/07/2021