Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Brexit e Erasmus Plus

Le conseguenze della Brexit sull'attuale programmazione Erasmus+ e su quella futura

Nel rispetto di quanto stabilito dall'EU Withdrawal Agreement Bill, il Regno Unito continua a partecipare al programma Erasmus+ per la sua intera durata; ciò significa che il coinvolgimento del Regno Unito nella fase corrente del programma rimane immutato, con la conseguenza che tutti i progetti Erasmus+ in essere in cui organizzazioni del paese siano presenti - in qualità di coordinatori o partner - prenderanno parte alle attività per l'intera durata dei progetti stessi.
Allo stesso modo, con riguardo alla Call for Proposal 2020, le proposte progettuali potranno includere organizzazioni del Regno Unito come coordinatori o full partner; pertanto, in caso di finanziamento, i progetti riferiti potranno contare sulla collaborazione con tali organizzazioni per l'intera durata dei progetti medesimi.

In tal senso potranno essere realizzate attività di mobilità (sia in uscita che in entrata) che coinvolgano soggetti appartenenti alle organizzazioni riferite.

Per il settennio 2021-2027 la misura della partecipazione del Regno Unito alla futura programmazione sarà oggetto di negoziati con l'Unione Europea nei prossimi mesi.

 

Lunedì, 20 Gennaio, 2020