Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Nuove banche dati economico-finanziarie

A fianco di AIDA che copre le aziende italiane, sono disponibili ulteriori banche dati Bureau van Dijk con informazioni e dati finanziari di imprese europee e mondiali.

ORBIS
Data base aggiornato con cadenza settimanale che offre accesso a informazioni su circa 190 milioni di Aziende di 210 Paesi. Quando disponibili, è possibile accedere ai dati di bilancio degli ultimi dieci anni in un formato riclassificato e standardizzato che consente l'aggregazione ed il confronto tra aziende di Paesi diversi.
Le funzioni di ricerca, consultazione ed esportazione dati consentono inoltre la creazione di profili personalizzati, il calcolo di medie di settore e della posizione delle aziende all'interno dei decili o dei quartili di uno specifico Peer group, la creazione e l'export di tabelle, grafici etc.
Questa banca dati, che censisce anche banche ed assicurazioni su scala mondiale, rappresenta di fatto un'estensione su scala mondiale di Amadeus, cui eravamo abbonati da qualche anno e il cui accesso verrà quindi chiuso perché ricompreso in Orbis.

BANCHE DATI A COPERTURA NAZIONALE
Fino al 31 Gennaio 2017 sono disponibili nella versione Full coverage anche le seguenti banche dati nazionali:

  • DAFNE: dati di dettaglio sulle società in Germania;
  • DIANE: dati di dettaglio sulle società in Francia;
  • FAME: dati di dettaglio sulle società in Gran Bretagna e Irlanda;
  • SABI: dati di dettaglio sulle società in Spagna e Portogallo.

I database a copertuna nazionale comprendono:

  • Dati finanziari dettagliati in serie storica fino a 10 anni
  • Rating
  • Manager e membri del board
  • Documenti originali così come depositati al Bundesanzeiger in Germania
  • Stock data per società quotate
  • Strutture societarie dettagliate
  • Azionariato e partecipazioni
  • News di stampa economica
  • M&A deal e rumour
  • Documenti originali come depositati presso le pubbliche autorità
  • Struttura societaria dettagliata
  • Mappe e ricerca cartografica

 

ACCESSO E NUMERO UTENTI AMMESSI
Per tutte le banche dati BVD l'accesso avviene con riconoscimento dell’indirizzo IP oppure, in caso di accesso dall'esterno della rete di ateneo, previa autenticazione sul proxy server. Nel caso non sia già stato fatto per AIDA o Amadeus, al primo accesso è necessario creare un proprio account BVD inserendo il codice Unibrescia_reg sia come Username che come Password (senza salvare la password) e compilando il form di registrazione individuale) con le credenziali preferite. Nei successivi collegamenti il programma riproporrà i profili utente specifici e si potranno recuperare le proprie ricerche. Confermare e continuare nel caso appaia un avviso di sicurezza relativo al certificato e disconnettersi al termine della sessione di lavoro.
La licenza sottoscritta prevede fino a due utenti simultanei per Orbis (come per AIDA ed Amadeus) ed un solo utente sui database nazionali.

Mercoledì, 3 Agosto, 2016