Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Gruppo di Impianti industriali meccanici

Descrizione del gruppo

Il Gruppo di Impianti Industriali si occupa dei principali aspetti di progettazione, funzionamento e gestione degli Impianti, intesi in un senso ampio, dei mezzi di lavoro, movimentazione e stoccaggio, dei servizi di impianto e di stabilimento, dei sistemi di supporto (informativi e di controllo, ambientale e della sicurezza, di gestione della qualità) e dei processi integrati di gestione degli stessi, anche nella visione dell’insieme di filiera  e considerando l’intero ciclo di vita.

Le attività del Gruppo riguardano quindi quei sistemi complessi ed organizzati che producono beni e servizi mediante l’uso integrato di fattori produttivi diversi, sia materiali che immateriali (materie prime, energia, macchine, manodopera, conoscenze, ecc.); sistemi che per brevità ed in aderenza ad una tradizione culturale significativa chiamiamo impianti industriali. L'approccio adottato è di tipo sistemico, ed enfatizza le relazioni fra gli aspetti concorrenti alla produzione e la loro finalizzazione complessiva alla produzione stessa, alle attività ed ai servizi connessi.

Lo scopo dell'impiantistica industriale è di individuare e mostrare i percorsi che consentono di raggiungere quel successo straordinario che consiste nel far operare tutte insieme, con coerenza ed efficacia, le risorse produttive che confluiscono in un impianto in modo che la produzione di beni e servizi sia in primo luogo possibile ed in secondo luogo complessivamente competitiva e sostenibile.

Attività di ricerca

Sono oggetto delle ricerche del Gruppo i processi tecnologici ed i mezzi tecnici che realizzano la produzione, il complesso dei fattori produttivi che la rendono competitiva e sostenibile, il fattore umano che è vincolo e risorsa fondamentale dell’attività industriale, gli effetti che i processi di produzione hanno sull’ambiente.

La missione del Gruppo è di sviluppare i propri filoni di didattica e ricerca in una visione integrata con il territorio a livello locale, nazionale ed internazionale e di trasferire tali conoscenze agli studenti attraverso la didattica ed alle imprese attraverso la collaborazione scientifica ed istituzionale.

I principali filoni di ricerca dell’impiantistica industriale sono:

  • Progettazione ed ottimizzazione tecnico-economica degli impianti industriali e degli impianti di servizio
  • Ergonomia, sicurezza e compatibilità ambientale dei sistemi di produzione e dei prodotti industriali
  • Gestione dei fattori produttivi e dei sistemi di produzione, gestione della qualità, dell’energia, della manutenzione
  • Logistica industriale, gestione degli approvvigionamenti e delle scorte, movimentazione e trasporto, filiere produttive e logistiche
  • Sistemi informativi integrati per la gestione dei sistemi produttivi, sistemi informativi per la modellazione, la simulazione e la valutazione dei sistemi di produzione

Le attività di ricerca del Gruppo di Impianti Industriali del DIMI negli anni recenti sono state principalmente orientate su temi ritenuti particolarmente meritevoli di studio sul piano scientifico oppure sui quali vi sono state richieste di sviluppo e approfondimento da parte di enti, associazioni, imprese produttive con i quali il Gruppo mantiene e regolarmente incrementa rapporti di collaborazione. Il modo, la tonalità con cui questi temi sono stati affrontati e sviluppati emergerà meglio dalla lettura delle schede seguenti ma, nel complesso, i temi di interesse, sempre riferibili al contesto degli impianti industriali di produzione e dei servizi, sono stati:

  • Compatibilità ambientale e sostenibilità degli impianti industriali
  • Sistemi di gestione ambientale e dell'energia
  • Gestione integrata del servizio post-vendita dei beni durevoli
  • Digitalizzazione e automazione dei processi produttivi e logistici nelle imprese industriali
  • Analisi dei processi di approvvigionamento, produttivi e distributivi e delle relazioni cliente-fornitore
  • Tecniche di ottimizzazione nella pianificazione della produzione, nella pianificazione dei materiali (gestione delle scorte) e della schedulazione della produzione
  • Progettazione e gestione delle filiere produttive e logistiche, anche inverse (economia circolare)
  • Sicurezza ed ergonomia dei sistemi di lavoro e dei prodotti industriali
  • Valutazione tecnico-economica e analisi di fattibilità per l’uso efficiente delle risorse in impianti industriali (impiego di energie rinnovabili, carbon footprint etc.)
  • Valutazione delle prestazioni produttive nelle piccole e medie imprese
  • Valutazione e ottimizzazione dei costi e dei consumi energetici nelle attività industriali
Parole chiave

Supply Chain Management; Logistica; Sostenibilità; Efficienza energetica; Ergonomia.

Membri del gruppo

Prof. Marco Alberti
Prof. Marco Perona
Prof. Lucio Zavanella
Prof. Francesco Guerra
Prof. Nicola Saccani
Prof. Simone Zanoni
Ing. Diana Rossi
Ing. Giuseppe Tomasoni
Ing. Andrea Bacchetti
Ing. Paola Cocca
Ing. Federico Adrodegari 
Ing. Marco Ardolino 
Ing. Laura Bettoni
Ing. Ivan Ferretti
Ing. Filippo Marciano
Ing. Beatrice Marchi
Ing. Laura Mazzoldi
Ing. Laura Stefana
Ing. Massimo Zanardini
Ing. Daniela Bonetti 
Ing. Gianmarco Bressanelli
Ing. Theoni Paschou
Ing. Ting Zheng