Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Programma Nazionale della Ricerca 2021/2027: il MIUR nomina quattro Delegati UniBs nella Commissione degli esperti

Salute, Clima, Energia, Mobilità Sostenibile e Sicurezza per i Sistemi Sociali. Sono queste le aree di ricerca che impegneranno i quattro Delegati dell’Università degli Studi di Brescia chiamati dal Ministro dell'Università e della Ricerca a lavorare allo sviluppo del Programma Nazionale per la Ricerca (PNR) 2021/2027.

Entrano a far parte del team degli esperti il prof. Francesco Castelli, Prorettore Vicario e Delegato del Rettore ai rapporti con l’ASST-Spedali civili, la prof.ssa Marina Pizzi, Delegata alla ricerca, il prof. Roberto Ranzi, Delegato alle politiche di internazionalizzazione, cooperazione e sviluppo e il prof. Lucio Zavanella, Energy Manager dell’Università degli Studi di Brescia.

Con l'obiettivo di rispondere all'esigenza di definire i nuovi obiettivi generali e le modalità di attuazione degli interventi in materia di ricerca scientifica e di innovazione, alla cui realizzazione concorrono le Università e gli Enti pubblici di ricerca, il PNR si configura come il documento alla base dell'orientamento della politica di ricerca in Italia: esso individua priorità, obiettivi e azioni volte a sostenere la coerenza e l'efficienza del sistema nazionale della ricerca.

«Sono molto onorato della nomina di ben quattro Delegati, eccellenti colleghi, tra gli esperti che lavoreranno alla definizione del PNR 2021-2027 – commenta il Rettore prof. Maurizio Tira – Si tratta di un importante riconoscimento, l’occasione per valorizzare l’eccellenza dell’attività di ricerca della nostra università».

Nello specifico, per quanto riguarda l’Università degli Studi di Brescia, il prof. Castelli e la prof.ssa Pizzi saranno impegnati sul tema della Salute, all’interno rispettivamente dei cluster Temi generali e Tecnologie Farmaceutiche; il prof. Roberto Ranzi si occuperà di Sicurezza delle strutture, infrastrutture e reti nell'ambito del cluster Sicurezza per i Sistemi Sociali e il prof. Zavanella lavorerà sul tema dell’Energetica Industriale, all'interno del cluster Clima, Energia, Mobilità Sostenibile.

Ai fini, infatti, della definizione della proposta del PNR 2021-2027, che dovrà essere completata entro il 30 giugno 2020, la Commissione di esperti lavorerà per configurazioni tematiche: “Clima, Energia, Mobilità Sostenibile”, “Cultura Umanistica, Creatività, Trasformazioni Sociali, Società dell'Inclusione”, “Informatica, Industria, Aerospazio”, “Salute”, “Sicurezza per i Sistemi Sociali” e “Tecnologie Sostenibili, Agroalimentare, Risorse Naturali ed Ambientali”.

 

Venerdì, 15 Maggio, 2020