Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Progettazione e gestione dei sistemi logistici e produttivi integrati - Obiettivi formativi

Questo corso di dottorato ha la finalità di formare dei soggetti in possesso di conoscenze tecnico scientifiche di elevato livello ed all'avanguardia del sapere ad oggi disponibile relativo alle seguenti tematiche principali:

 

i sistemi logistici e produttivi, le loro determinanti endogene di tipo progettuale, organizzativo, economico, energetico e gestionale e le loro prestazioni;

i principali problemi connessi alla configurazione, al dimensionamento, ed alla gestione dei sistemi logistico produttivi, (posizionamento e dimensionamento degli impianti produttivi e di stoccaggio; configurazione e livello di automazione dei medesimi; progettazione dei servizi d'impianto; ottimizzazione energetica; manutenzione; pianificazione, programmazione e controllo della produzione industriale, degli approvvigionamenti e della distribuzione);

le modalità attraverso le quali diversi sistemi logistici e produttivi interagiscono tra di loro, costituendo reti di aziende e catene di fornitura e, più genericamente, le principali determinanti progettuali, organizzative, economiche e gestionali alla base dei rapporti tra clienti e fornitori;

i principali problemi legati all’ottimizzazione e gestione del sistema dei trasporti aziendali interni ed inseriti nella rete logistica distributiva;

le modalità attraverso le quali un sistema logistico-produttivo determina le condizioni operative e di lavoro (condizioni ambientali, condizioni organizzative, ecc.) e si pone in relazione con l'ambiente esterno (impatto ambientale dei processi e dei prodotti), le tecnologie tradizionali e innovative di tutela ambientale, di approvvigionamento energetico e di contenimento degli sprechi energetici, le diverse e specifiche tecniche di analisi, quantificazione e gestione;

gli aspetti e le metodologie di progettazione e gestione della sicurezza e dell’ergonomia negli impianti e nei processi di produzione, con particolare riferimento all'ambiente di lavoro, ai posti e alle attrezzature di lavoro;

i principali problemi e metodi per il controllo dell’affidabilità dei sistemi impiantistici e dei fattori determinanti dell'affidabilità umana nei sistemi di produzione, i temi relativi alla modellizzazione ed analisi degli infortuni e agli aspetti organizzativi nella sicurezza antinfortunistica, la valutazione e gestione degli investimenti in ergonomia e sicurezza;

le metodologie e i sistemi tradizionali e avanzati di progettazione, comprese le tecniche quantitative e la modellistica a supporto delle decisioni inerenti la progettazione e la gestione dei sistemi logistico-produttivi;

le tecnologie e gli strumenti dell'Information & Communication Technology di supporto alla progettazione ed alla gestione dei sistemi logistico-produttivi.