Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Al Dipartimento di Giurisprudenzia al via il corso di Criminologia del Terrorismo e dei Crimini internazionali

Nell’ambito dell’accordo di collaborazione scientifica sottoscritto tra l’Università degli Studi di Macerata, Università degli Studi di Brescia e Associazione Casa della Memoria di Brescia, l’Ateneo ha avviato il corso di Criminologia del Terrorismo e dei Crimini internazionali, tenuto dal Prof. Carlo Alberto Romano e dalla Dr.ssa Luisa Ravagnani afferenti al Dipartimento di Giurisprudenza e al gruppo di ricerca in Criminologia. Il corso, inserito nel Manifesto degli Studi dell’anno accademico 2018/19 come insegnamento opzionale da 6 cfu, affronterà, da un punto di vista criminologico, tematiche di studio inerenti i fatti, i protagonisti e le dinamiche operative di impronta terroristica ed eversiva di marcato rilievo storico e politico, con particolare riguardo agli eventi che hanno caratterizzato l’Italia dagli anni ’70  ai ’90 e lo scenario geopolitico mondiale del terzo millennio. Specifica attenzione sarà riservata allo studio del radicalismo estremista. Nella parte relativa ai crimini internazionali saranno affrontate tematiche inerenti i crimini contro l’umanità e i crimini di guerra, protagonisti e scenari dei traffici internazionali di droga, opere d’arte, armi, legname, diamanti e preziosi, nonché il tema della tratta di esseri umani e i fenomeni del wildlife trade, dell’illegal mining e della pesca illegale.

Vai ai dettagli del corso

Lunedì, 4 Marzo, 2019