Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Coronavirus: in prima linea anche gli studenti dell'area medica dell’Università degli Studi di Brescia

Gli studenti del Corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Brescia accolgono numerosi l’appello dell’ATS di Brescia, per il potenziamento del personale sanitario nella gestione dell’emergenza legata al Coronavirus.

In pochi giorni abbiamo registrato l'adesione, su base volontaria, di 74 studenti del V e del VI anno, disponibili a dare il proprio contributo alla sanità bresciana, a supporto dell'attività clinica dei Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di Libera Scelta.

Il reclutamento riguarderà attività da svolgersi presso la sede dell’ATS: assistenza telefonica al numero verde, sorveglianza telefonica ai cittadini in isolamento fiduciario e ai casi Covid-19 positivi dimessi dagli ospedali, clinicamente guariti, in isolamento obbligatorio, e attività di indagine epidemiologica telefonica successiva alla notifica di un caso positivo.

 

Mercoledì, 18 Marzo, 2020