Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

I primi laureati in "Ingegneria per l'Innovazione dei Materiali e del Prodotto"

Conseguono la laurea nella sessione di oggi, martedì 20 ottobre 2020, Chiara Pasini e Jacopo Agnelli, i primi due laureati in "Ingegneria per l'Innovazione dei Materiali e del Prodotto", il corso di laurea magistrale attivato presso il DIMI Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale dell'Università degli Studi di Brescia.

   

"Questa sessione di esami di laurea è un po' speciale perché oggi concludono il loro percorso di studio i primi studenti del corso di laurea magistrale in "Ingegneria per l'Innovazione dei Materiali e del Prodotto" - dichiara il prof. Francesco Baldi, Associato di Scienza e tecnologia dei materiali del DIMI - Si tratta di un corso di laurea magistrale attivato dalla nostra università, dal DIMI, nel 2018 con l'intenzione di rispondere al meglio alla richiesta da parte delle aziende del nostro territorio (ma non solo) di ingegneri di formazione prevalentemente meccanica con competenze sui materiali e sulle loro tecnologie di trasformazione in prodotti finiti. Materiali e processi/prodotti che vengono qui considerati/letti come oggetto di azioni di innovazione. Con la finalità ultima di rendere i nostri studenti degli ingegneri capaci di avere un ruolo chiave nel fare innovazione, in questo corso di laurea vengono trasmesse loro conoscenze di base relative alla sfera dell'ingegneria dei materiali (con riferimento a metalli, plastiche e materiali avanzati di più recente sviluppo, ad esempio per il settore del biomedicale), ma anche specifici strumenti che sono oggi necessari nel momento in cui si vuole fare innovazione (si pensi a nuovi approcci di selezione del materiale per l'ottenimento di specifici prodotti, o a nuovi sistemi di rappresentazione dei prodotti, o ancora a nuove tecniche caratterizzazione necessarie per poter lavorare coi nuovi materiali)".

"Le tesi di Chiara e Jacopo, che abbiamo ascoltato poco fa, rappresentano bene questa idea di "Ingegnere per l'Innovazione": Chiara ha presentato un lavoro su nuovi materiali (ha parlato di "metamateriali", materiali con proprietà insolite); Jacopo, un lavoro sullo sviluppo di nuove tecniche di caratterizzazione meccanica dei materiali. Con Chiara e Jacopo escono da UniBS delle nuove figure di ingegnere, e a loro si uniranno poi gli altri studenti che conseguiranno il titolo nelle prossime sessione di laurea; il tempo ci permetterà poi di capire come il mercato del lavoro accoglierà questi nostri ingegneri. Noi siamo molto fiduciosi..."  

Martedì, 20 Ottobre, 2020