Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

La ricercatrice UniBs Antonella Pietta vince la 23esima edizione del Premio Nazionale di Letteratura Naturalistica Parco della Majella

Antonella Pietta, ricercatrice del Dipartimento di Economia e Management dell'Università degli Studi di Brescia, conquista la 23esima edizione del Premio Nazionale di Letteratura Naturalistica Parco della Majella, per la categoria dedicata alla saggistica, con il libro "Il cambiamento climatico in prospettiva geografica", curato insieme a Marco Bagliani e Sara Donati.

Il volume, attraverso l'utilizzo degli strumenti offerti dalla geografia, propone una trattazione del cambiamento climatico interagendo con le conoscenze derivanti da altri saperi disciplinari, tra loro complementari e necessari per affrontare in modo corretto una tematica così complessa, in rapida evoluzione e con forti implicazioni per la vita stessa del Pianeta. Punto di forza del libro è la capacità di far interagire le scienze quantitative con le scienze umane, permettendo così al lettore di cogliere le preoccupanti dimensioni sociale, economica e politica connesse al fenomeno del cambiamento climatico. 

Promosso dall'Associazione culturale Alle falde della Majella, in collaborazione con l'amministrazione comunale di Abbateggio, piccolo comune in provincia di Pescara, il Premio, dedicato ogni anno alla letteratura naturalistico-ambientale, è finalizzato non solo alla sensibilizzazione alle tematiche ambientali, ma anche alla valorizzazione del patrimonio culturale e naturale.
 

Lunedì, 26 Ottobre, 2020