Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

NIH - National Institute of Health

Il National Institute of Health (NIH) americano offre diversi finanziamenti nel campo della ricerca medica. E’ consigliato, per i proponenti non americani far risaltare come il progetto proposto sia di rilevante importanza per gli obiettivi del NIH e dei sui centri (IC) e come porterà ad un miglioramento delle scienze mediche negli Stati Uniti.
Per alcune delle call è possibile presentare, per la stessa tematica, 2 o 3 diverse tipologie di progetti di ricerca (chiamati “R01”, “R03”, “R21”) a seconda del loro approccio sperimentale, preliminare o di sviluppo.
I progetti del tipo “R01”  sono circoscritti su tematiche specifiche. I progetti dovranno tener conto delle aree di interesse di uno o più Istituti/Centri appartenenti all’NIH. I progetti del tipo “R03”  riguardano il finanziamento di piccoli progetti di ricerca, quali ad esempio: studi pilota o di fattibilità; analisi di dati esistenti; sviluppo di metodologie e/o di nuove tecnologie di ricerca). Essi saranno articolati su un breve periodo di tempo e con limitate risorse finanziarie. Anche per questa tipologia è fortemente consigliato di mettersi in contatto con l’Istituto/Centro americano appartenente all’NIH che partecipa alla call di interesse. I progetti del tipo “R21” riguardano studi esplorativi ad elevato rischio/elevato impatto, su argomenti per i quali manchino dati preliminari e che sviluppino nuove idee o nuovi modelli di sistemi, strumenti o tecnologie scientifiche atti a portare a un significativo aumento delle conoscenze o dello stato della ricerca nel campo della salute.

Per i bandi che prevedono la presentazione di una lettera di intenti essa deve riportare: titolo del progetto, dati del responsabile tcientifico, nominativi del gruppo di ricerca, istituzione partecipante e numero e titolo del programma di finanziamento (funding number).

ATTENZIONE: Le proposte di progetto devono essere presentate on-line e, dato che tale procedura prevede l’inserimento di credenziali ufficiali dell’Ente, gli interessati sono invitati a contattare il Servizio Ricerca e Trasferimento Tecnologico prima di procedere alla singola Application.