Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Iscriversi al Corso di Laurea in Scienze Giuridiche dell'Innovazione

Requisiti per l'accesso

Per accedere al corso di laurea magistrale in Science Giuridiche dell’Innovazione è richiesta una laurea o un diploma universitario di durata triennale, ovvero altro titolo di studio equipollente conseguito all’estero e riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Sono altresì richieste adeguate conoscenze nelle discipline giuridiche, oltre a sufficienti conoscenze nelle discipline politico-economiche e economico-aziendali; è inoltre necessario conoscere e saper utilizzare la lingua inglese (almeno a livello B1).

Requisiti curriculari:

a)Sono assolti automaticamente i requisiti curriculari per i laureati provenienti dalle classi ex DM 270/2004 di: Scienze dei servizi giuridici (L-14); LMG-01 (Classe delle lauree magistrali in Giurisprudenza); Scienze dell'Economia e della Gestione Aziendale (L-18); Scienze economiche (L-33); Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (L-36); ovvero nelle seguenti classi ex DM 509/1999: 02 Scienze dei servizi giuridici, 19 Scienze dell'amministrazione, 17 Scienze dell'economia e della gestione aziendale, 28 Scienze economiche, 15 Scienze politiche e delle relazioni internazionali. L’ammissione è subordinata al conseguimento del titolo triennale entro l’A.A. di iscrizione;

b) i laureati delle classi ex DM 270/2004 di: Beni Culturali (L-1); Filosofia (L-5); Ingegneria Civile e Ambientali (L-7); Ingegneria dell’informazione (L-8); Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione (L-16); Scienze e tecnologie informatiche (L-31); Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace (L-37); Sociologia (L-40) sono ammessi a condizione che cumulativamente:
      – abbiano conseguito 30 CFU nei settori IUS (di cui almeno 6 nel settore IUS/01 e 6 nel settore IUS/08 o IUS/09),
      – abbiano conseguito 9 CFU nei settori SECS-P (di cui almeno 6 nel settore SECS-P/01);

c)I laureati triennali, magistrali, ovvero con laurea specialistica o a ciclo unico in classi diverse da quelle sopra citate (sub a e b), accedono previa verifica della personale preparazione, la quale, in primis, si sostanzia nell’aver acquisito il numero minimo di CFU sopra riportati (lett. b), cui si aggiunge la verifica, su base documentale, della coerenza e adeguatezza dei contenuti dei programmi degli esami sostenuti rispetto alle conoscenze di base richieste per l’accesso alla magistrale, effettuata da una commissione di docenti appositamente nominata. Quest’ultima, ove lo ritenga necessario per colmare carenze della documentazione prodotta, può far sostenere un colloquio allo studente. Al termine della verifica sarà deliberata l’ammissione o la non ammissione.

Verifica della personale preparazione

La verifica dei requisiti di preparazione individuale richiede la conoscenza della lingua inglese ad un livello pari almeno a B1 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue del Consiglio d'Europa. Tale conoscenza è dimostrata da attestazioni a carattere universitario o conseguita in contesto extrauniversitario e facente parte dell'elenco delle certificazioni/attestazioni ammesse dal corso di laurea, pubblicate sul sito del Dipartimento.

Per i laureati in possesso dei requisiti sub c), la verifica della personale preparazione comprenderà la valutazione della coerenza, nonché della adeguatezza dei contenuti relativi ai programmi degli esami sostenuti rispetto alle conoscenze di base richieste dai programmi degli insegnamenti della magistrale, effettuata da una commissione di docenti appositamente nominata che potrà, ove lo ritenga necessario, far sostenere un colloquio allo studente. Al termine della verifica sarà deliberata l'ammissione o la non ammissione. 

Non è previsto numero massimo di iscrizioni.

Iscriversi al primo anno

Studenti a tempo parziale

Certificazioni linguistiche riconosciute

Rinnovo dell'iscrizione

Tasse ed esoneri

Borse di studio

Trasferirsi a unibs

Passaggi di corso

Riconoscimento titoli esteri 

Abbreviazione di corso