Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

immagine

Nefrologia

La Scuola di Specializzazione in Nefrologia dell’Università di Brescia si caratterizza per:

ATTIVITÀ SCIENTIFICA
I principali campi di ricerca sono:
1) Malattia renale cronica e Insufficienza renale cronica: approcci conservativi; diete a vario apporto proteico; dieta a contenuto proteico 0,3 g/Kg peso supplementata con chetoanaloghi e aminoacidi
2) Trapianto di rene: complicanze infettive e neoplastiche, trapianto in pazienti HIV positivi, schemi di immunosoppressione
3) Nefropatie ereditarie
4) Genetica e terapia delle nefropatie primitive
5) Clinica dell’Emodialisi e della Dialisi Peritoneale con particolare riguardo all’adeguatezza ed alla prevenzione delle complicanze
6) Nefropatie secondarie su base immunologica (crioglobulinemia, vasculiti, LES)

ATTIVITÀ DIDATTICA:
1) Segnalazione, quasi quotidiana, agli Specializzandi dei lavori scientifici significativi recenti
2) Riunioni settimanali con discussione di casi clinici o presentazioni di relazioni o innovazioni terapeutiche o dialitiche.
3) Journal club quindicinale presentato da Specializzandi 
4) Favorita la partecipazione, meglio se attiva (presentazione abstract), a congressi o corsi

ATTIVITÀ PROFESSIONALIZZANTE
È garantita un’importante attività professionalizzante grazie all’ampia casistica:
1) Degenza nefrologica: circa 1000 ricoveri/anno sui 31 letti nefrologici
2) Attività di Nefrologia del Trapianto di rene: oltre 50 trapianti all’anno e oltre 200 ricoveri
3) Circa 6000 visite nefrologiche/anno nei 15 tipi di ambulatorio che sono aperti per circa 95 ore/settimana
4) Emodialisi: oltre 45.000 trattamenti/anno di dialisi extracorporea nei 3 centri dialisi, con l’utilizzo di tutte le metodiche
5) Dialisi Peritoneale: mediamente 70 pazienti in trattamento
6) Trattamenti CRRT nelle 4 rianimazioni e nell’Unità di terapia intensiva coronarica e trattamenti di plasmafiltrazione per pazienti con patologie immunologiche renali
7) Oltre 4000 consulenze all’anno in vari reparti comprese cardiochirurgia, rianimazioni, urologia, cardiologia, infettivi, trapianto di midollo, ematologia e reumatologia.
8) Appoggio dello Specializzando all’attività di guardia nefrologica con copertura H24 e 7/7

SCHEDA DEL CORSO

Scuola di Specializzazione in Nefrologia - Area Medica - Classe della MEDICINA CLINICA GENERALE E SPECIALISTICA (D.I. 68/2015)

DURATA: 4 anni

DIRETTORE DELLA SCUOLA: Prof. Francesco Scolari

DIPARTIMENTOSpecialità Medico-Chirurgiche, Scienze Radiologiche e Sanità Pubblica

SEDE: Brescia

FREQUENZA: Obbligatoria. Lo specializzando potrà concorrere al diploma dopo aver completato le attività professionalizzanti.

SBOCCHI PROFESSIONALI: Servizio Sanitario Nazionale, Università, Ricerca, Libera professione

AMMISSIONE: Al concorso possono partecipare coloro che abbiano conseguito la laurea specialistica o magistrale in Medicina e Chirurgia (classe 46/S e classe LM-41) o Laurea del vecchio ordinamento in Medicina e Chirurgia e siano abilitati all’esercizio dell’attività professionale. Il requisito dell’abilitazione professionale deve essere conseguito entro il termine fissato per l’inizio delle attività didattiche, stabilito nel bando di ammissione.

LINK UTILI AGLI SPECIALIZZANDI: