Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

immagine

Psichiatria

La Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell’Università di Brescia ha sviluppato uno specifico interesse in tematiche di psichiatria biologica, riabilitazione neurocognitiva, trial clinici controllati, organizzazione dei servizi psichiatrici ed epidemiologia psichiatrica.
In particolare la Scuola di Psichiatria coordina o collabora a studi multicentrici su terapie di frontiera che considerano i sintomi cognitivi e negativi della schizofrenia, la depressione resistente al trattamento, i nuovi antipsicotici.

La Cattedra di Psichiatria ha un decennale expertise in tecniche di riabilitazione applicate alla neurocognitività che integrano training informatizzati e riabilitazione psicosociale. Un ulteriore ambito di ricerca è quello della organizzazione dei servizi, che conta su relazioni consolidate con altri dipartimenti di psichiatria, sia a livello regionale che nazionale. E’ in corso una collaborazione, con possibilità di frequenza degli specializzandi, con l’Università di Monaco. Infine, un settore di specifico interesse per la Scuola è l’epidemiologia psichiatrica, sia in relazione alle terapie farmacologiche, che in rapporto ad alcuni indicatori di gravità dei disturbi psichici.
Nelle varie tematiche di ricerca, la Scuola supervisiona il training degli specializzandi con esperti nell’uso di strumenti di valutazione, monitora le attività nel corso del tempo, privilegia nella scelta della tesi di specializzazione quegli argomenti per cui sono manifestati maggior motivazione, interessi e impegno.
Oltre alla formazione declinata negli obiettivi formativi dei decreti ministeriali, la Cattedra di Psichiatria organizza frequenti seminari di formazione avanzata, cui partecipano come relatori studiosi di nota rilevanza nella letteratura scientifica internazionale.

SCHEDA DEL CORSO

Scuola di Specializzazione in Medicina interna - Area Medica - Classe delle NEUROSCIENZE E SCIENZE CLINICHE DEL COMPORTAMENTO (D.I. 68/2015)

DURATA: 4 anni

DIRETTORE DELLA SCUOLA: Prof. ANTONIO VITA

DIPARTIMENTOScienze Cliniche e Sperimentali

SEDE: Brescia

FREQUENZA: Obbligatoria. Lo specializzando potrà concorrere al diploma dopo aver completato le attività professionalizzanti.

SBOCCHI PROFESSIONALI: Servizio Sanitario Nazionale, Università, Ricerca, Libera professione

AMMISSIONE: Al concorso possono partecipare coloro che abbiano conseguito la laurea specialistica o magistrale in Medicina e Chirurgia (classe 46/S e classe LM-41) o Laurea del vecchio ordinamento in Medicina e Chirurgia e siano abilitati all’esercizio dell’attività professionale. Il requisito dell’abilitazione professionale deve essere conseguito entro il termine fissato per l’inizio delle attività didattiche, stabilito nel bando di ammissione.