Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Iscritti a singoli insegnamenti, studenti a tempo parziale e altri contributi

Iscrizione di laureati a insegnamenti singoli a.a. 2019/20
  • Per l’iscrizione ai corsi singoli è dovuto un contributo determinato sulla base del valore ISEE del nucleo familiare e del corso di studi di afferenza degli insegnamenti cui ci si iscrive, commisurato al numero di crediti che si intendono conseguire calcolato secondo la seguente formula [Contributo dovuto (in base ISEE per gli studenti del corso di studio con il requisito dei crediti dell’iscrizione regolare)/60] *[numero crediti], oltre all’imposta di bollo.   

    **Si vedano gli importi, calcolati per fascia, riportati nella colonna “studenti del primo anno” del corso di laurea di riferimento, all’interno delle tabelle “area economica e giuridica”, “area ingegneristica”, “area medica” . L’ammontare del contributo è dato da: cifra indicata in tabella/60* [numero crediti] + imposta di bollo (16 €), meno tassa regionale per il diritto allo studio (140 €).   
     

  • La contribuzione per l’iscrizione ai singoli insegnamenti è ridotta del 50% per coloro che debbano acquisire crediti per ottemperare ai requisiti previsti dalla Convenzione stipulata con l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Brescia. 
     
  • Ai laureati che si iscrivono nell'a.a. 2020/21 a insegnamenti singoli dell’Università degli Studi di Brescia per conseguire i requisiti curriculari richiesti per l’ammissione ad un corso di laurea magistrale (nell'a.a. 2021/22), viene rimborsata la totalità del contributo versato per l’iscrizione agli insegnamenti singoli (ad eccezione dell’imposta di bollo) nel caso di immatricolazione ad un corso di laurea magistrale nell'a.a. successivo (a,a, 2021/22) dell’Università degli Studi di Brescia.  
    Il rimborso avverrà nell'a.a. 2021/22 dopo la scadenza della seconda rata agli studenti che risulteranno in regola con la contribuzione. 
     
  • Ai laureati che si iscrivono nell'a.a. 2020/21 a insegnamenti singoli dell’Università degli Studi di Brescia dei Corsi di laurea magistrale ad accesso libero dell'Università di Brescia, viene rimborsato il contributo versato per un massimo di 15 CFU (ad eccezione dell’imposta di bollo) nel caso di immatricolazione ad un corso di laurea magistrale nello stesso anno accademico o nell'a.a. successivo (a,a, 2021/22) dell’Università degli Studi di Brescia. 
    Il rimborso avverrà nell'a.a. 2021/22 dopo la scadenza della seconda rata agli studenti che risulteranno in regola con la contribuzione e se gli esami sono stati convalidati
  •  
  • Per l’iscrizione a corsi singoli nell’ambito della Scuola di Specializzazione per le Professioni legali da parte di laureati magistrali in Giurisprudenza sono dovuti i seguenti contributi: 
    € 150 per l’iscrizione ad un corso singolo da 10 ore; 
    € 300 per l’iscrizione ad un corso singolo da 20 ore. 
     
  • ​Non è dovuta alcuna contribuzione universitaria (ma solo il bollo da € 16) per l'iscrizione a insegnamenti singoli​ da parte degli iscritti alle Scuole di Specializzazione o ai Dottorati dell'Università degli Studi di Brescia. 

    Il pagamento deve essere effettuato in un’unica soluzione, al momento dell’iscrizione. 
     
    La rinuncia non dà diritto al rimborso del costo sostenuto.   
     

  • Esoneri/riduzioni
    Devono solo l’imposta di bollo di 16 Euro perché esonerati dal pagamento dell'iscrizione: 
     gli studenti stranieri iscritti presso università con cui l’Ateneo ha accordi o programmi interuniversitari di mobilità (Erasmus o altro)
     i beneficiari di una borsa del Governo italiano 
     gli studenti con riconoscimento di handicap (ex art. 3 c.1 o c. 3 legge 104/1992) e gli studenti con invalidità pari o superiore al 66 per cento.  
     
  • Gli studenti, con una percentuale di invalidità compresa tra il 50% e il 65%, di cui all’art.8 comma 7 del DPCM 9 aprile 2001, beneficiano di una riduzione del 20% rispetto alla contribuzione dovuta.

Contributi studenti a tempo parziale a.a. 2019/20

Gli studenti iscritti a tempo parziale devono l'imposta di bollo (€ 16), la tassa regionale per il diritto allo studio (€ 140) e i contributi universitari nella misura del 65% rispetto a coloro che si iscrivono a tempo pieno.
 

I crediti conseguiti nei 12 mesi precedenti alla data del 10 agosto per il riconoscimento dello stato di studente meritevole sono i seguenti:

                            
Anni di iscrizione presso l’Università degli Studi di Brescia  Studenti part-time nei Corsi di laurea triennali, che prevedono il regime tempo parziale Studenti part-time nei Corsi di laurea magistrale a ciclo unico, che prevedono il regime tempo parziale Studenti part-time nei Corsi di laurea magistrale biennali, che prevedono il regime a tempo parziale
   1                0                0                    0
   1                0                0                    0
   2 ALMENO 5 CFU ANNUI ALMENO 5 CFU ANNUI ALMENO 5 CFU ANNUI
  2 ALMENO 5 CFU ANNUI ALMENO 5 CFU ANNUI ALMENO 5 CFU ANNUI
  3 ALMENO 12 CFU ANNUI ALMENO 12 CFU ANNUI ALMENO 12 CFU ANNUI (1 F.C.)
  3 ALMENO 13 CFU ANNUI ALMENO 13 CFU ANNUI ALMENO 13 CFU ANNUI (1 F.C.)
   4 ALMENO 12 CFU ANNUI (1 F.C.) ALMENO 12 CFU ANNUI  
   4 ALMENO 13 CFU ANNUI (1 F.C.) ALMENO 13 CFU ANNUI  
   5   ALMENO 12 CFU ANNUI  
   5   ALMENO 13 CFU ANNUI  
   6   ALMENO 12 CFU ANNUI (1 F.C.)  
   6   ALMENO 13 CFU ANNUI (1 F.C.)  

 

Gli studenti part-time con cittadinanza extraUE, se collocati in fascia massima, versano il 65% della contribuzione prevista (art.9 del Regolamento relativo alla contribuzione studentesca).

 

Altri contributi a.a. 2020/21

 

Contributo di partecipazione alle prove di ammissione: Il contributo di partecipazione per l'iscrizione alle prove, selettive od orientative, previste per l'ammissione ai corsi è stabilito nella misura di € 50,00
Per l’area economico-giuridica è previsto l’esonero dal contributo di iscrizione per gli studenti che chiedono di essere ammessi alla seconda edizione del test avendo già sostenuto la prova nella prima edizione con esito non sufficiente.​ 
Il contributo non è rimborsabile 

Contributo per partecipazione al bando per trasferimenti ad anni successivi al primo 
Il contributo per l'iscrizione al Bando per il trasferimento ad anni successivi al primo è stabilito nella misura di € 50,00
Non è dovuto alcun contributo per la partecipazione al Bando per il cambio sede dei corsi di laurea delle professioni sanitarie. 

Contributo per richiesta di immatricolazione ai corsi ad accesso libero dopo la chiusura dei bandi per la partecipazione alle prove di ammissione o dopo la chiusura dei bandi relativi alla prevalutazione per i corsi magistrali ad accesso libero. 
Nei corsi di studio ad accesso libero, gli studenti che richiedono di essere immatricolati, dopo la chiusura dei bandi per la partecipazione alle prove di ammissione o dopo la chiusura dei bandi relativi alla prevalutazione per i corsi ad accesso libero, sono tenuti al pagamento di un importo aggiuntivo di 50 euro (mora)
Sono esonerati dal pagamento dell’importo aggiuntivo coloro che sono già in possesso di una laurea e si immatricolano ai corsi di laurea triennali ad accesso libero di Economia, Giurisprudenza e Ingegneria - e al corso di laurea magistrale a ciclo unico in  Giurisprudenza. 

​Tassa di ricognizione: Gli studenti che hanno interrotto gli studi, al momento della ripresa degli stessi, oltre a quanto dovuto per l'iscrizione al corrispondente anno di corso devono una tassa di ricognizione che viene stabilita in misura pari a € 80,00 per ogni anno accademico di interruzione.
 

​​Contributo di prevalutazione​​: Per riconoscimento di periodi di studio e assegnazione ad anni successivi al primo: € 100,00. Non si applicano costi aggiuntivi nel caso la richiesta di riconoscimento di periodi di studio e assegnazione ad anni successivi al primo pervenga dopo l'immatricolazione dello studente.
 

Duplicato della pergamena di laurea: € 50,00