Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

PagoPA - Modalità di pagamento rate e contributi universitari

A partire da marzo 2018 il pagamento della contribuzione universitaria avviene tramite la modalità "PagoPA", il sistema realizzato dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) per rendere più agevoli i pagamenti verso la pubblica amministrazione.

Si tratta di un sistema che consente al cittadino di scegliere lo strumento di pagamento più comodo (bonifico, carta di credito, sportello ATM, conto corrente on line, presso gli sportelli bancari, postali e anche presso le tabaccherie abilitate Sisal) in modo sicuro e in totale trasparenza dei costi di commissione. Il sistema consente inoltre di avere un riscontro più rapido dell’avvenuto pagamento sulla pagina studente.

Con PagoPA: 
scegli la modalità di pagamento per te più comoda (carta di credito, bonifico, etc); scegli il canale (conto web, ATM, tabaccheria, mobile, sportello); scegli con chi pagare; hai un riscontro più rapido dell'avvenuto pagamento nella tua carriera studente; conosci da subito i costi massimi di commissione;

​Attenzione: il sistema chiede di inserire il codice IUV (con 15 cifre); in realtà il codice da inserire è quello dell’avviso di pagamento (con 18 cifre)

COME FUNZIONA

Lo studente troverà nella propria pagina personale (area riservata) due possibilità:

  1. Paga con PagoPA: consente di scegliere tra gli strumenti di pagamento disponibili: carta di credito o debito o prepagata sui principali circuiti. E' possibile effettuare il pagamento con qualsiasi carta di credito, selezionando una delle banche che compaiono nella maschera anche se la carta di credito è stata emessa da una banca diversa da quelle indicate.
  1. Stampa Avviso per PagoPA: consente di stampare l'avviso di pagamento da presentare presso uno degli esercenti autorizzati: comprese anche le tabaccherie in cui è attivo il servizio Sisal Pay o Lottomatica o uno degli istituti di credito che aderiscono al sistema PagoPA. Gli istituti di credito in genere consentono il pagamento dell’avviso anche tramite home banking e presso gli ATM (sportelli bancomat).

Attenzione: il sistema chiede di inserire il codice IUV in realtà il codice da inserire è quello dell’avviso di pagamento (sono due codici simili: il codice dell’avviso di pagamento è composto da 18 cifre, mentre lo IUV è formato dalle ultime 15 cifre del codice dell'avviso di pagamento)

Nel caso in cui non porti a termine la procedura

Nel caso in cui non porti a termine la procedura nei tempi stabiliti, si interrompa la connessione internet o decida di cambiare la modalità di pagamento dopo averne già visualizzato una, i pulsanti "Paga online" e "Avviso di pagamento" non saranno disponibili per circa 60 minuti; trascorso tale periodo i pulsanti saranno nuovamente disponibili.

Dopo ogni collegamento riceverai al tuo indirizzo di posta elettronica la seguente comunicazione:

"Gentile XxxxxxXxxxxx,a seguito della Sua richiesta di pagamento effettuata tramite PagoPAper il codice IUV xxxxxxxxxxdi €xxxxin scadenza il xx/xx/20xx Le comunichiamo che la transazione ha avuto il seguente esito: La transazione si è conclusa nel seguente stato: RPT accettata dal Nodo dei Pagamenti. Cordiali Saluti"

Tale comunicazione segnala l’avvio della transazione con l’accettazione del pagamento dal Nodo dei pagamenti. In questo passaggio non ti viene addebitato, ovviamente, alcun costo. Una volta terminato il pagamento con esito positivo riceverai una comunicazione che la transazione ha avuto esito positivo ed il pagamento è stato eseguito e sarà autonomamente recepito dall’Ateneo.