Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Riduzioni

Riduzione dei contributi universitari a.a. 2018/19

Esoneri/Riduzioni per invalidità/disabilità - a.a. 2019/20

Gli studenti con una percentuale di invalidità tra il 50% e il 65%, di cui all’art.8 comma 7 del DPCM 9 aprile 2001, beneficiano di una riduzione del contributo onnicomprensivo di € 300
Per gli studenti con percentuale di invalidità superiore o con riconoscimento di handicap ai sensi dell'art. 3, comma 1 e 3, della Legge 104/92 è previsto l'esonero dal contributo onnicomprensivo.  
 
Riduzioni per Studenti titolari di status di rifugiato o beneficiari di protezione internazionale - a.a. 2019/20 

Gli studenti titolari di asilo e/o rifugio politico, protezione internazionale, sussidiaria e umanitaria usufruiscono di una riduzione del 30% sul contributo onnicomprensivo annuale. 
 
Riduzioni per fratelli / sorelle - a.a. 2019/20 
La riduzione fratelli-sorelle è una riduzione dell’importo dei contributi universitari per gli studenti che hanno un fratello/sorella già iscritto/a all’Università degli studi di Brescia (quello/a con matricola inferiore). 
Per avere diritto alla riduzione i fratelli/sorelle (con matricola superiore) devono: 
 a) essere immatricolati o iscritti all’Università degli Studi di Brescia per l’anno accademico 2019/2020 da un numero di anni inferiore o uguale alla durata normale del corso di studio aumentata di uno; 
 b) appartenere al medesimo nucleo familiare risultante nella attestazione ISEE per la prestazioni agevolate per il diritto allo studio rilasciata per il calcolo della contribuzione universitaria; 
 c) avere una attestazione ISEE di importo inferiore o uguale a 100.000,00 euro 
a diritto alla riduzione il fratello/sorella con il numero di matricola maggiore
La riduzione è pari a: 
a) 45% del contributo onnicomprensivo per gli studenti con ISEE per le prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario inferiore a € 30.000,00; 
b) 25% del contributo onnicomprensivo per gli studenti con ISEE per le prestazioni per il diritto allo studio universitario compreso tra € 30.000,00 e € 49.999,99; 
c) 20% del contributo onnicomprensivo per gli studenti con ISEE per le prestazioni per il diritto allo studio universitario compreso tra € 50.000,00 e € 100.000,00; 
d) non è prevista alcuna riduzione per gli studenti con ISEE per le prestazioni per il diritto allo studio universitario superiore a € 100.000,00 o per gli studenti che non presentano l’attestazione ISEE.    

 

Riduzioni per studenti impegnati in attività formative all'estero- a.a. 2019/20 

  • Gli studenti impegnati in attività formative all’estero nell’ambito dei programmi Erasmus PLUS studio e Traineeship o per Tesi all’estero, che acquisiscono all’estero più di 12 CFU per semestre hanno diritto ad una riduzione della contribuzione di € 30 per ogni credito acquisito oltre il dodicesimo per semestre. 
    La riduzione spetta per un massimo di 18 CFU a semestre (o 36 CFU all’anno) 
     
  • Gli studenti impegnati in attività formative all’Estero nell’ambito di accordi internazionali sottoscritto dall’Ateneo (non-Erasmus comprese le attività finalizzate al conseguimento di un Doppio Titolo), che prevedano oneri a carico degli studenti, sono esonerati dai contributi universitari (seconda e terza rata) proporzionalmente al periodo trascorso all’estero per la mancata fruizione della didattica erogata in sede. Sono fatte salve eventuali diverse disposizioni contenute negli accordi di collaborazione internazionale in vigore. 
        

Riduzione per nascita figlio - a.a. 2019/20

In caso di gravidanza le studentesse, in alternativa alla sospensione degli studi, possono usufruire, per la nascita di ciascun figlio nel periodo tra il 1 agosto 2019 e il 31 luglio 2020, dell’abbattimento del 50%  della contribuzione studentesca (seconda e terza rata).
La prima rata (tassa regionale per il diritto allo studio e imposta di bollo) non viene rimborsata.

Per avere diritto alla riduzione è necessario presentare la richiesta e il certificato di nascita del figlio/a presso lo sportello della Segreteria e Informazioni Studenti in Via San Faustino 74/b. 
 
Riduzioni per studenti a tempo parziale (solo per i corsi che lo prevedono)
Riduzione della contribuzione pari al 35% (calcolato solo sulla seconda e terza rata);  
 

Agevolazioni per iscrizioni a singoli insegnamenti

  • per tutti i laureati dell’Università degli Studi di Brescia che si iscrivono a singoli insegnamenti, il contributo è determinato sulla base del valore ISEE del nucleo familiare;
  • esonero dalla contribuzione per iscrizione a insegnamenti singoli per gli iscritti ai corsi di Dottorato e Scuole di Specializzazione di UNIBS;

 

 

RIDUZIONI PER MERITO INDIPENDENTI DALLA CONDIZIONE ECONOMICA  
gli studenti che si immatricolano nell’a.a 2019/2020 per la prima volta ad un corso di studio triennale o magistrale a ciclo unico che hanno conseguito il diploma di maturità con votazione di 100/100 o 100 e lode sono esonerati dalla contribuzione per il primo anno di corso. Non possono usufruire di tale esenzione gli studenti trasferiti, i ripetenti, gli studenti già in possesso di una laurea

Riduzioni per diplomati alla Scuole superiori con votazione di 100/100

  • gli studenti che si immatricolano nell’a.a 2019/2020 per la prima volta ad un corso di studio triennale o magistrale a ciclo unico e che hanno conseguito il diploma di maturità con votazione di 100/100 o 100 e lode sono esonerati dalla contribuzione (seconda e terza rata) per il primo anno di corso. Non possono usufruire di tale esenzione gli studenti trasferiti, i ripetenti, gli studenti già in possesso di una laurea. 
    E' richiesto unicamente il pagamento della prima rata di € 156 composta dalla tassa regionale per il diritto allo studio e dall’imposta di bollo.

 
             Riduzioni per iscritti in corso  (d'ufficio) a.a. 2019/20 

 
Riduzione per merito
(art. 14 del Regolamento in materia di contribuzione studentesca)  

Viene riconosciuta una riduzione di € 450 sul contributo onnicomprensivo annuale (seconda e terza rata), agli studenti che rispettino le condizioni sotto elencate e abbiano conseguito congiuntamente la soglia di merito sia in riferimento ai crediti formativi che al voto medio ponderato, con riguardo al corso di appartenenza e all’anno di iscrizione del precedente anno accademico. 
Tale soglia viene determinata, per ciascun corso di studi e anno di corso, sulla base della distribuzione di frequenza dei CFU e del voto medio ponderato ed è individuata in corrispondenza del 75° percentile di entrambe le distribuzioni di frequenza alla data del 31 ottobre 2019.   
La riduzione è applicata d’ufficio sulla terza rata ed eventualmente a ritroso anche sulla seconda
 
Sono condizioni per poter beneficiare della riduzione:

 1) essere iscritti all’Università degli Studi di Brescia da un numero di anni non superiore alla durata normale del corso di studi, compresi i passaggi di corso. 
 2) essere iscritti nell’a.a. 2019/2020 allo stesso corso di studio dell’anno precedente. 
 3) non aver interrotto gli studi, non avere condizioni di fuori corso intermedio o di ripetente nella propria carriera UNIBS; 
 4) non aver già acquisito una precedente laurea o una laurea magistrale con l’eccezione di coloro che si iscrivono ad un corso di laurea magistrale biennale dopo aver conseguito un titolo triennale. 
 5) non aver beneficiato di una abbreviazione di carriera, anche per trasferimento; 
 6) essere in regola con la contribuzione, anche pregressa; 
 
Non sono considerati i voti relativi ad esami sostenuti in carriere diverse da quelle del Corso al quale si è iscritti. Non sono considerati i CFU e i voti degli esami soprannumerari ed extracurriculari. Non sono considerati i voti relativi ad esami convalidati con l’eccezione di CFU e voti relativi a programmi di mobilità internazionale svolti durante il periodo di iscrizione regolare. 
 
La riduzione per soglia di merito non può, in ogni caso, superare la quota di contribuzione universitaria dovuta originariamente dallo studente.


Riduzioni per laureati triennale UNIBS con votazione di almeno 100/110 che si iscrivono ad un Corso di laurea magistrale

  • I laureati degli ordinamenti previsti dal D.M. 509/99 e successive modificazioni che si iscrivono a un corso di laurea magistrale sono parzialmente esonerati dal contributo onnicomprensivo annuale per un importo pari a € 200,00 nel caso in cui abbiano conseguito la laurea presso l’Università degli Studi di Brescia con una votazione pari ad almeno 100 su 110 e abbiano concluso il corso di studi che conferisce la laurea entro la durata normale, senza convalida di attività formative da carriere o iscrizioni precedenti 
     

Riduzioni per laureandi

Gli iscritti che conseguano il titolo di studio entro il 30 aprile, in qualità di laureati del nuovo anno accademico, acquisendo crediti o frequenze relative a insegnamenti collocati nel primo periodo didattico del nuovo anno accademico, devono l'intero ammontare della tassa regionale per il diritto allo studio e la metà dei contributi universitari previsti sulla base della propria condizione economica.

La riduzione non si applica agli studenti che conseguono il titolo entro il 30 aprile in presenza di una interruzione degli studi nell’anno accademico precedente anche qualora lo studente fosse in difetto della sola prova finale.