Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Evitare il "phishing"

Evitare il "phishing"

Può capitare di ricevere nella propria casella di posta elettronica messaggi, inviati da mittenti che possono sembrare mittenti noti, con richiesta di immissione di dati personali fra cui il vostro account.

NON RISPONDETE si tratta di un tentativo di furto di identità (phishing) e il vostro account potrà essere usato per scopi illegali. Il phishing è un tipo di TRUFFA via internet attraverso la quale un aggressore cerca di ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni personali sensibili.

Di seguito alcune note su come evitare che il vostro account di posta elettronica venga utilizzato impropriamente e/o illegalmente da terzi:

  •  il nostro personale non vi chiederà MAI, attraverso la posta elettronica, di comunicare il vostro nome utente o la vostra password;
  •  verificate che il mittente sia sicuramente a voi noto, se avete dei dubbi contattate i servizi informatici e comunque non inviate MAI le vostre credenziali;
  •  controllate il testo delle mail: spesso sono scritte in un italiano approssimativo.

Il rischio è quello di perdere il controllo sul proprio indirizzo di posta elettronica che potrebbe essere utilizzato per inviare SPAM ad altri utenti o per scopi illegali che il legittimo proprietario dell'account ignora.

Fornire le proprie credenziali e/o inviare SPAM costituisce una violazione delle policy di utilizzo dei servizi previste dal "Regolamento per l'utilizzo dei servizi informatici e di rete".

Il "Regolamento per l'utilizzo dei servizi informatici e di rete" è visualizzabile nei siti correlati.  

Aggiornamenti ed esempi

Per visualizzare degli aggiornamenti sulle minacce ed esempi concreti di phishing è possibile cliccare sul link presente tra i siti correlati "News - Polizia Postale".

Assistenza

Per ricevere assistenza gli utenti possono aprire un helpdesk nella categoria "Postazioni Lavoro, Hw e Sw" - "Malfunzionamento o Guasto attrezzatura (PC, Stampante, ecc...)".