Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Corso di Laurea sperimentale professionalizzante in Tecniche dell'Edilizia L-P01

Il corso sarà attivato a partire dall'a.a. 2021/22, l'Ateneo è in attesa di Accreditamento Ministeriale.

Caratteristiche e finalità

Il percorso di studi fornisce conoscenze professionalizzanti che consentono al Laureato di intervenire operativamente nell'ambito della rappresentazione e del rilievo topografico, di supporto alle attività di progettazione, dell'estimo, del catasto, della consulenza tecnica di parte e d'ufficio, della gestione e coordinamento di imprese e cantieri. La preparazione è pertanto fortemente orientata all'aspetto pratico attraverso specifiche attività di laboratorio e di campo. Alle discipline di base infatti, sin dal primo anno sono affiancati insegnamenti specifici nell'ambito dell'edilizia che trovano compimento operativo attraverso il tirocinio curriculare obbligatorio esterno del terzo anno.

Sbocchi occupazionali

Il laureato in Tecniche dell'Edilizia, fermi restando eventuali obblighi di iscrizione al collegio professionale, potrà trovare occupazione in imprese edili, studi professionali, società di servizi per l'ingegneria, nel settore industriale della produzione edilizia, nella gestione e valorizzazione pubblica e privata del territorio; come consulente, perito e certificatore.

Dalla triennale alla magistrale

Il Corso ha carattere prettamente triennale. Il nuovo Corso di Laurea Professionalizzante, infatti, si prefigge l'obiettivo di creare figure immediatamente inquadrabili nel mondo del lavoro. Il Corso di Studi si configura quindi come un percorso alquanto differente dalle Lauree Triennali tradizionali.

L'eventuale possibilità di proseguire gli studi intraprendendo un percorso di Laurea Magistrale dalla Laurea professionalizzante è preclusa dal DM 446 del 12 agosto 2020 art. 4 comma2.