Portale di Ateneo - Unibs.it Portale di Ateneo - Unibs.it

Scopri il Corso di Studio

SCHEDA DEL CORSO DI LAUREA IN TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO

Tipo di corso di studio: Laurea triennale

Dipartimento: Specialità medico-chirurgiche, scienze radiologiche e sanità pubblica

Classe di laurea: L/SNT4 - Classe delle lauree in Professioni sanitarie della prevenzione

Durata in anni: 3

Crediti: 180

Sede: BRESCIA

Tipo di accesso: Corso ad accesso programmato

Posti disponibili: Il numero degli studenti iscrivibili al 1^ anno è stabilito annualmente dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca sulla base del fabbisogno di ciascuna figura professionale comunicato dal Ministero della Salute e dalla Regione.

Lingua: Italiano

Denominazione in lingua inglese: ENVIRONMENT AND WORKPLACE PREVENTION TECHNIQUES

Frequenza: obbligatoria

Descrizione del corso di laurea

Il Corso di Studio ha lo scopo di formare operatori che svolgono con autonomia tecnico-professionale attività di prevenzione, verifica e controllo in materia di igiene e sicurezza ambientale, alimentare, veterinaria, nei luoghi di vita e di lavoro e di igiene e sanità pubblica, fornendo una preparazione di base e specifica per l'esercizio della professione e propedeutica all'ampliamento delle proprie competenze mediante frequenza di un corso di laurea magistrale e/o aggiornamenti durante la vita professionale.

Le esperienze di tirocinio sono volte all’esercizio di attività di vigilanza in ambito di tutela ambientale, igiene e sicurezza degli alimenti e dei luoghi di vita e di lavoro, alla prevenzione di infortuni e malattie professionali e alla formazione del personale operante nei suddetti settori.

Dove potrai trovare impiego con la Laurea:

Il Laureato può svolgere la sua attività professionale in strutture pubbliche, come dipendente del Servizio Sanitario Nazionale, presso i Servizi di Prevenzione e Vigilanza previsti dalla normativa vigente, e in strutture private, come dipendente o libero-professionista, nei Servizi di Prevenzione e Protezione, di Qualità e Sicurezza Alimentare e Ambientale, di consulenza, assistenza e formazione in materia di igiene e sicurezza alimentare, ambientale e del lavoro.

Funzioni che potrai ricoprire:

La Laurea triennale in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro, abilita all'esercizio della professione (Decreto Ministeriale 17 gennaio 1997 n° 58).

Nell'esercizio della professione, il Tecnico della Prevenzione, controlla gli ambienti di vita e di lavoro, la qualità degli alimenti e delle bevande e l'igiene e sanità veterinaria e formula pareri nell’ambito delle sue competenze; svolge attività di verifica, evidenzia le irregolarità rilevate e propone azioni correttive; collabora con l'amministrazione giudiziaria per indagini sui reati contro il patrimonio ambientale, sulle condizioni di igiene e sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro e degli alimenti; partecipa ad attività di studio, didattica e di ricerca; svolge attività di consulenza professionale, contribuisce alla formazione del personale e concorre direttamente all’aggiornamento relativo al suo profilo professionale.

Il Tecnico della Prevenzione, operante nel SSN con compiti ispettivi è, nei limiti delle proprie attribuzioni, Ufficiale di Polizia Giudiziaria.