Tutte le FAQ della categoria Inclusione
Quali sono i requisiti che la mia documentazione attestante una situazione di DSA (Legge 170/2010) deve avere?

Per usufruire di ausili durante i Concorsi d'Ammissione, dovrai presentare il certificato attestante una situazione di disturbo specifico dell'apprendimento (DSA) ai sensi della Legge 170/2010. Secondo la suddetta legge (art. 3) e dal successivo Accordo Stato-Regioni del 25/7/2012, è necessario produrre idonea certificazione diagnostica aggiornata comprensiva di visita neurologica e test neuropsicologici rilasciata da non più di 3 anni da strutture del SSN o da strutture e specialisti accreditati dallo stesso. In caso di certificazione redatta dopo il compimento dei diciotto anni il certificato non dovrà più essere aggiornato.

In caso di presentazione di un certificato più vecchio di 3 anni, non sarà possibile usufruire di ausili in occasione dei concorsi d'ammissione a carattere programmato nazionale e anche per le ammissioni ai corsi con prova di tipo orientativo o con accesso programmato a livello locale.

Al fine di usufruire di supporto ti sarà richiesto di compilare un'Informativa sulla Privacy e la Dichiarazione sostitutiva dell'Atto di Notorietà 

Durante il percorso universitario, invece, in attesa di aggiornamento, potrai comunque usufruire di supporto, ma a condizione che tu produca un’autocertificazione con indicata la data della presunta visita di aggiornamento da inviare all’indirizzo mail [email protected] e non appena ricevuta la nuova diagnosi, la stessa dovrà essere caricata sulla tua pagina personale in esse3 cliccando Menù>Segreteria>Dichiarazione Invalidità.

    Ultimo aggiornamento il: 06/06/2022