Bilancio di Genere e Gep

Bilancio di Genere

Nel mese di settembre 2021 è stato pubblicato il primo Bilancio di Genere. Frutto dell'iniziativa del Comitato Unico di Garanzia (CUG) e dell'analisi ed elaborazione dei dati del Gruppo di Lavoro appositamente costituito, esso rappresenta una tappa fondamentale per l'integrazione della prospettiva di genere in tutte le politiche del nostro Ateneo, nel solco dell'Obiettivo di Sviluppo Sostenibile n. 5 dell'Agenda 2030 dell'ONU (Raggiungere l'uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze), nella convinzione che la parità di genere rappresenti non soltanto un diritto umano fondamentale, ma anche un presupposto necessario alla pace, alla prosperità e alla sostenibilità.

GENDER EQUALITY PLAN

Con delibera del Senato Accademico n. 90 del 27 Aprile 2022 è stato approvato il Gender Equality Plan 2022-2024, redatto dal gruppo di Lavoro appositamente costituito (GEP TEAM).

Il Gender Equality Plan dell’Università degli Studi di Brescia vuole essere un documento progettuale e programmatico attraverso il quale proporre azioni concrete e il monitoraggio delle seguenti aree di interesse:

  • cultura dell’organizzazione ed equilibrio vita privata/vita lavorativa;
  • equilibrio di genere nelle posizioni di vertice negli organi decisionali;
  • parità di genere nel reclutamento e nelle progressioni di carriera;
  • integrazione della dimensione di genere nella ricerca e nei programmi degli insegnamenti;
  • contrasto della violenza di genere comprese le molestie sessuali.

Attraverso l’adozione del GEP, l’Ateneo si impegna a favorire la cultura del rispetto, a contrastare le discriminazioni di genere e a promuovere l’uguaglianza di genere.

Ultimo aggiornamento il: 13/06/2022