A quanto ammonta la borsa Erasmus+?

L'importo della borsa di studio è stabilito ogni anno dall'Agenzia Nazionale Erasmus+. La borsa non è intesa a coprire la totalità dei costi di studio all'estero ma rappresenta un contributo alla copertura della differenza delle spese di vita all'estero.

Erasmus+ per studio:

L’importo mensile della borsa Erasmus+ per studio è differenziato sulla base del costo della vita nei Paesi di destinazione come segue:

  • GRUPPO 1 (Denmark, Finland, Iceland, Ireland, Luxembourg, Sweden, United Kingdom, Lichtenstein, Norway): € 300/mese;
  • GRUPPI 2 e 3: tutti gli altri Paesi comunitari: € 250/mese.

Per l’a.a. 2020/21 è prevista l'erogazione di un contributo integrativo di Ateneo in funzione dei valori ISEE di riferimento del nucleo familiare dello studente (da un minimo di € 180,00 a un massimo di € 650,00 mensili).

Erasmus+ per traineeship:

L’importo mensile della borsa Erasmus+ for Traineeship è differenziato sulla base del costo della vita nei Paesi di destinazione come segue:

  • GRUPPO 1 (Denmark, Finland, Iceland, Ireland, Luxembourg, Sweden, United Kingdom, Lichtenstein, Norway): € 400/mese;
  • GRUPPI 2 e 3 (tutti gli altri Paesi comunitari): € 350/mese.

Per l’a.a. 2019/20 l’Ateneo integra la borsa europea per tutta la durata della mobilità con un contributo mensile pari ad Euro 350,00.

È previsto un contributo aggiuntivo dell’Agenzia Nazionale Erasmus per partecipanti con esigenze speciali la cui attività di mobilità non sarebbe altrimenti possibile a causa di condizioni fisiche, mentali o di salute. Tale contributo, che deve essere richiesto e approvato prima della partenza, prevede il rimborso totale delle spese aggiuntive dovute a tali esigenze speciali.

Per l’a.a. 2020/21 la borsa di mobilità è erogata in due tranche: l’85% alla partenza e il restante 15% dopo il rientro.

Ultimo aggiornamento il: 26/04/2021