UniBS Motorsport: medaglia d’argento nella competizione internazionale MotoStudent

La moto UniBS al MotoStudent

Sull’asfalto del circuito MotorLand di Aragón, in Spagna, UniBS Motorsport si classifica al secondo posto della gara finale nella competizione MotoStudent: è il risultato migliore raggiunto fino ad ora dal team dell’Università degli Studi di Brescia, che si inserisce così tra le squadre di eccellenza a livello internazionale.

Sponsorizzato e supportato dall’azienda bresciana GIVI assieme ad altri sponsor, UniBS Motorsport ha gareggiato con BRX252, un prototipo di moto da corsa costruito appositamente per il prestigioso evento internazionale, frutto del lavoro e dell’impegno del team degli studenti di Ingegneria Meccanica, Elettronica ed Economia, guidati dal prof. Marco Gadola.

Se il motore monocilindrico 250cc viene fornito dall’organizzazione, il team deve progettare e realizzare tutto il resto: telaio, sospensioni, aerodinamica, elettronica, impianti di alimentazione e scarico. Il risultato è una moto concepita secondo il regolamento internazionale Moto3 e dunque estremamente leggera (100 kg circa), veloce ed efficiente.

MotoStudent è una Student Design Competition, analoga alla Formula Student, il cui regolamento proibisce di ricorrere all’aiuto di professionisti ed esperti del settore. MotoStudent permette agli studenti di applicare le conoscenze acquisite durante gli studi universitari in un vero progetto industriale secondo i principi dell’experiential learning e di sviluppare anche le proprie soft skills. L’obiettivo è la costruzione di un prototipo di moto da corsa ed il confronto con altre università da tutto il mondo, tra cui anche i Politecnici di Milano e Torino e l’Università di Padova. Il progetto viene valutato e testato sul celebre circuito MotorLand di Aragón (pista che ospita abitualmente le gare del campionato mondiale di MotoGP) dove sono gli studenti stessi a gestire la propria moto durante l’intero evento.
 

 

Nella foto, da sinistra verso destra: Lorenzo Mazzoldi, Giulio Carlo Bettoni, Silvia Dusio, Leonardo Avigo (Team Leader), Giovanni Caprioli (Division Leader Aerodynamics), Gabriel Migliorati, Matteo Verzeletti (D.L. Engine), Nicolò Belotti (D.L. Electronics), Lorenzo Villa, Fabio Ottolini (Technical Director), Simone Brontesi, Prof. Marco Gadola, Lorenzo Ferrarini (D.L. Chassis). Davanti alla moto: Mattia Capogreco (Pilota). Fa parte del team di UniBS Motorsport anche Stefano Rossetti.

Ultimo aggiornamento il: 26/07/2021