Economia circolare delle filiere olivicola e vitivinicola. Valorizzazione dei sottoprodotti e degli scarti tramite processi innovativi e nuovi modelli di business

Martedì 25 gennaio alle ore 8:30
Sala Consiliare di Ingegneria - Via Branze, 38

Università degli Studi di Brescia, Università degli Studi di Milano Bicocca e ENEA Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l'Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile organizzano, nell'ambito del progetto CREIAMO, il convegno conclusivo dal titolo "Economia circolare delle filiere olivicola e vitivinicola. Valorizzazione dei sottoprodotti e degli scarti tramite processi innovativi e nuovi modelli di business" che si terrà martedì 25 gennaio a partire dalle ore 8:30 presso la Sala Consigliare di Ingegneria.

La presente iniziativa rappresenta il convegno conclusivo del progetto CREIAMO - Economia circolare delle filiere olivicola e vitivinicola. Valorizzazione dei sottoprodotti e degli scarti tramite processi innovativi e nuovi modelli di business, finanziato dalla Fondazione Cariplo. L’obiettivo del progetto CREIAMO è favorire l’individuazione di nuove destinazioni per i residui originati dalla produzione di olio e vino, opzioni innovative per la loro valorizzazione economica e modelli di business circolari (es. simbiosi industriale), anche al fine di aumentare la competitività delle aziende che operano nella Regione Lombardia. Il convegno, rivolto ad aziende, operatori e tecnici, è suddiviso in tre parti. Nella prima saranno presentati i risultati definitivi del progetto in merito a produzione di biotensioattivi, trattamento di terreni contaminati da idrocarburi, valutazione dell’impatto ambientale dei processi sviluppati mediante LCA e attività di simbiosi industriale. La seconda parte darà spazio all’illustrazione di esempi a scala industriale di recupero e valorizzazione di scarti e rifiuti sia organici sia inorganici. E’ infine prevista una tavola rotonda conclusiva, a cui prenderanno parte i principali operatori del settore.

Per maggiori informazioni consultare la locandina allegata.

Ultimo aggiornamento il: 08/02/2022